Jump to content

British Grand Prix


Recommended Posts

zand.jpg

PROGRAMMA EVENTO GARA 5

 

INFO

  • Giorno di gara: Lunedi 7 Dicembre 2020
  • Track: Silverstone 67 - Gran Premio d'Inghilterra (Original)
  • Free Practice: 20:00
  • Briefing: 21:20
  • Qualyfing: 21:30 (15 min)
  • Race: 21:45 (60 giri)

 

RACE APP

 

AGGIORNAMENTO PISTA

  • presenza aggiornamento da scaricare sul ModSinc

DIRETTA LIVE

twitchlogo.png

 

 

REPLAY DI GARA

 

 

Link to post
Share on other sites

Dopo aver messo duramente alla prova la Eagle anche stasera, rimango della mia idea. L'app Real Sòla rovinerà anche questa gara. Trovo un completo nonsenso beccarsi un taglio dopo essere finito leggermente largo sull'erba, perdendo una quantità ENORME di tempo. A dirla tutta, nel 50% dei casi, anche alzando il piede, il taglio te lo da ugualmente.

Sinceramente, dopo aver rivisto anche la gara di Rouen, e gli annessi drive through causati al 99% da uscite di pista o da lunghi (mai da tagli in cui si potesse guadagnare del tempo), non riesco proprio a comprendere l'utilità di questa app. Sapete che vi voglio bene e che correrò ugualmente anche se deciderete di tenerla sul server (su questo non ci piove), ma fatico veramente a comprendere il motivo per il quale su piste dove è praticamente impossibile tagliare, si debba utilizzare un' app che rovina il divertimento, appioppandoti dei drive through a dir poco "fantasiosi". Pensate soltanto ad una situazione in cui due macchine si ritrovassero in bagarre, e ad un certo punto una delle due auto fosse costretta a fare una manovra evasiva sull'erba (situazione che su questa pista si verificherà molto facilmente, per inciso.). Magari siamo a 10 minuti dalla fine della gara, e il povero pilota che, senza colpa, è costretto ad andare in erba per evitare l'altro, si becca pure il drive through. A Rouen io me lo sono beccato per essere finito sulla collinetta perdendo 4/5 secondi... ma che senso ha?

Giuseppe, tu mi conosci bene, e sai bene quanto io abbia sempre rotto le p***e sui tagli, ma in una pista come questa non ce n'è alcun bisogno. Ci sono solo due punti in cui si può sfruttare una parte interna della pista tagliando leggermente sull'asfalto all'interno della curva. Se tutti potessimo utilizzarle, saremmo tutti nelle stesse identiche condizioni, e non dovremmo passare la gara a pensare che non è possibile sbagliare, altrimenti ti becchi pure il taglio (o peggio, un drive through per aver sbagliato). Invito tutti i piloti a rifletterci durante le vostre prove. Tutto qui. Nessun intento di polemica, sia chiaro. :)

 

 

Link to post
Share on other sites

avevo visto che era sensibile con i tagli (ci sono almeno 2 punti ad alto rischio) non sapevo scattasse anche con i lunghi (che effettivamente qui ce ne saranno in casi di duelli, probabilmente).
Dovrò aggiungere altra prudenza su un circuito che credevo facile ma si sta rivelando abbastanza carogna: tra posteriore sempre pronto ad andarsene per i fatti suoi in frenata e sottosterzo sempre in agguato per andar forte bisogna stare sempre sulle uova.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Manteos dice:

Dopo aver messo duramente alla prova la Eagle anche stasera, rimango della mia idea. L'app Real Sòla rovinerà anche questa gara. Trovo un completo nonsenso beccarsi un taglio dopo essere finito leggermente largo sull'erba, perdendo una quantità ENORME di tempo. A dirla tutta, nel 50% dei casi, anche alzando il piede, il taglio te lo da ugualmente.

Sinceramente, dopo aver rivisto anche la gara di Rouen, e gli annessi drive through causati al 99% da uscite di pista o da lunghi (mai da tagli in cui si potesse guadagnare del tempo), non riesco proprio a comprendere l'utilità di questa app. Sapete che vi voglio bene e che correrò ugualmente anche se deciderete di tenerla sul server (su questo non ci piove), ma fatico veramente a comprendere il motivo per il quale su piste dove è praticamente impossibile tagliare, si debba utilizzare un' app che rovina i..... :)

 

 

Dieci minuti di Standing Ovation!!👏

se concludevi con "per me la corazzata Potemkin è una cagata pazzesca!!" ti facevo passare alla goodwood anche da primo!!

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Manteos dice:

Dopo aver messo duramente alla prova la Eagle anche stasera, rimango della mia idea. L'app Real Sòla rovinerà anche questa gara. Trovo un completo nonsenso beccarsi un taglio dopo essere finito leggermente largo sull'erba, perdendo una quantità ENORME di tempo. A dirla tutta, nel 50% dei casi, anche alzando il piede, il taglio te lo da ugualmente.

Sinceramente, dopo aver rivisto anche la gara di Rouen, e gli annessi drive through causati al 99% da uscite di pista o da lunghi (mai da tagli in cui si potesse guadagnare del tempo), non riesco proprio a comprendere l'utilità di questa app. Sapete che vi voglio bene e che correrò ugualmente anche se deciderete di tenerla sul server (su questo non ci piove), ma fatico veramente a comprendere il motivo per il quale su piste dove è praticamente impossibile tagliare, si debba utilizzare un' app che rovina il divertimento, appioppandoti dei drive through a dir poco "fantasiosi". Pensate soltanto ad una situazione in cui due macchine si ritrovassero in bagarre, e ad un certo punto una delle due auto fosse costretta a fare una manovra evasiva sull'erba (situazione che su questa pista si verificherà molto facilmente, per inciso.). Magari siamo a 10 minuti dalla fine della gara, e il povero pilota che, senza colpa, è costretto ad andare in erba per evitare l'altro, si becca pure il drive through. A Rouen io me lo sono beccato per essere finito sulla collinetta perdendo 4/5 secondi... ma che senso ha?

Giuseppe, tu mi conosci bene, e sai bene quanto io abbia sempre rotto le p***e sui tagli, ma in una pista come questa non ce n'è alcun bisogno. Ci sono solo due punti in cui si può sfruttare una parte interna della pista tagliando leggermente sull'asfalto all'interno della curva. Se tutti potessimo utilizzarle, saremmo tutti nelle stesse identiche condizioni, e non dovremmo passare la gara a pensare che non è possibile sbagliare, altrimenti ti becchi pure il taglio (o peggio, un drive through per aver sbagliato). Invito tutti i piloti a rifletterci durante le vostre prove. Tutto qui. Nessun intento di polemica, sia chiaro. :)

 

 

Era già stata presa in considerazione l'eliminazione del controllo dei tagli dalla app. Però dare per scontato di andare fuori pista cozza con lo spirito che si dovrebbe avere guidando. La pista sarebbe quella asfaltata e gli errori normalmente si pagano cari, almeno così dovrebbe essere, fosse per me metterei danni al 100% e se tocchi un muro finisci la gara.

 

Comunque dato che ci sono eventualità dove una penalità è realmente troppo penalizzante e concordo che sbattere perdere tempo e prendere pure un DT è sbagliato, ho provato a farmi tutta la pista nell'erba, esternamente uscendo sull'erba nelle curve veloci e rimanendoci per tutto il rettilineo e di tagli non ne ho presi, gli unici considerati sono stati quelli interni dove ho realmente tagliato con 4 ruote fuori dall'asfalto. Se mi dite dove sono questi tagli a Silverstone faccio una prova. Altra cosa, ci sono 3 warning prima della penalità, mi sembrano abbastanza.

A Rouen avete preso penalità dopo 3 warning o direttamente il DT alla prima uscita senza che vi conteggiasse gli avvisi?

 

Link to post
Share on other sites

Ciao Cruz. Comprendo benissimo che l'intento dovrebbe essere quello di stare con almeno 2 ruote sempre in pista. Per carità, quello dovrebbe essere sempre l'obiettivo principale. Allo stesso modo, devo però constatare che con delle macchine del genere, alzare il gas quando sei sull'erba, è decisamente più pericoloso che tenerne un filo. Senza gas la macchina sull'erba non la controlli, e rischi anche di girarti. Non vorrei insistere, ma un errore o anche 4 o 5 leggeri larghi o lunghi ci possono stare su una pista del genere nell'arco di una gara di 90 minuti con questa mod (spero di farne meno :)). La penalizzazione è già calcolata nel tempo che uno perde a causa del suo errore e, sinceramente, non vedo proprio il motivo di dover perdere altro tempo, rischiando di non riuscire a controllare la macchina perché devo andare senza gas sull'erba. E' la questione che sottolineavo l'altra volta... oltre al danno si aggiunge la beffa. Senza gas a Rouen dalla collinetta della prima curva non sarei mai rientrato, avrei fatto un botto pazzesco e, magari, avrei combinato anche qualche casino in pista.

A Rouen, in particolare, gli altri 3 warning li ho presi tutti alla curva a destra della staccata sotto al ponte, finendo largo all'esterno sull'erba. In un'occasione, per inciso, è stato dovuto a un leggero contatto tra me e Davide, che aveva leggermente allargato la traiettoria, e non ho potuto far altro che finire sull'erba cercando di controllare la macchina col gas, altrimenti mi sarei cappottato. Ripeto che in questo modo si creano situazioni di maggior pericolo costringendo chi deve rientrare in pista a controllare la sua auto senza un filo di gas.

Vorrei capire sinceramente la concezione che si ha della parola "taglio" dal punto di vista semantico. Nel senso che andare larghi o lunghi, dal punto di vista semantico, non significa tagliare. Questa app fa confusione proprio su queste situazioni. Io vado largo, perdo del tempo, e sono costretto a perdere ulteriore tempo per aver perso tempo. Fa ridere dai :)

Link to post
Share on other sites

D'accordo sul danno oltre la beffa, ma a me fa ridere anche che 3 o 4 volte si possa uscire di pista. 

Ripeto, io a Silverstone non sono riuscito a prendere warning per escursioni all'esterno con gas aperto, gas chiuso, gas a metà, ho preso avvertimenti solo per taglio interno. 

Ci sono punti dove capita? Non li ho trovati. 

Link to post
Share on other sites

In realtà all'esterno di un paio di curve mi è capitato più di una volta, probabimente perché secondo l'app non ho alzatto il piede per un numero di secondi sufficienti. Si tratta in particolare dell'uscita dalla chapel sull'hangar straight (parlo di andare largo all'esterno a destra in uscita sul rettilineo, e non di tagliare all'interno, cosa che a prescindere fa comunque perdere del tempo oltre che velocità sull'hangar straight, perciò non avrebbe molto senso tagliare all'interno in quel punto).

Le altre 3 curve a destra del tracciato hanno un muro all'interno. C'è poco da tagliare.

La stessa cosa si è verificata in uscita dalla Abbey, curva molto complicata da affrontare già di suo. Il taglio in questo caso te lo da correttamente all'interno se sfrutti l'asfalto oltre la linea bianca (quello è il punto più controverso della pista all'interno), ma mi è capitato più di una volta di finire largo e di beccarmi ugualmente il taglio, sempre per il motivo di prima (secondo l'app 4 secondi persi a spasso sull'erba non erano sufficienti... forse per l'app sarei dovuto rientrare in pista pregando iddio che l'inerzia fosse sufficiente?!? Non lo so, non mi convince.

Senza esagerare, ti dico che a volte mi ha dato taglio anche per essere finito largo all'ultima curva (Woodcote). Ma lì la via di fuga è larga praticamente un chezz, e se poco poco esageri siamo sempre lì, senza gas la macchina in pista non la riporti. Stiamo sempre parlando di situazioni in cui uno sta tirando. Non ha senso fare questi test andando a passeggio per vedere se l'app fa il suo dovere. La dovresti testare quando esageri e sbagli per capire di cosa parlo. Il problema in alcuni casi potrebbe essere quello di decidere se fare il botto o se risparmiarsi il drive through. Non lo vedo come un qualcosa che aggiunge nulla alla competizione, detto sinceramente.

Poi oh, ragazzi, io sono l'ultimo arrivato, quindi dovrei solo che starmene al mio posto, lo so bene. Spero abbiate capito che l'intento dei miei post è quello di migliorare la qualità della competizione per i partecipanti, altrimenti preparerò il cilicio da mettere sulla coscia e mi farò sta penitenza, problemi non ce ne sono :). Mi faceva solo piacere consocere le opinioni degli altri piloti a riguardo, considerando anche la non modesta quantità di DT affibiati da Real Sòla a Rouen.

Passateme sta battuta... Nel '67 le strisce bianche sull'asfalto non sapevano manco che esistevano. C'era l'erba, l'alberi e i muri e non c'erano le vie di fuga... ma che se volemo taglià!! :D:D

Edited by Manteos
Link to post
Share on other sites

Io ho provato in gara sul server segnala che sei fuori pista ma non assegna mai il warning, forse nelle altre sessioni annulla il giro con il simpatico suono "gnaa gnaa". 

Non è un problema eliminarla ma non mi piace far passare il messaggio che si possa tirare sempre anche andando fuori pista. 

Link to post
Share on other sites
15 hours ago, Cruz said:

Io ho provato in gara sul server segnala che sei fuori pista ma non assegna mai il warning, forse nelle altre sessioni annulla il giro con il simpatico suono "gnaa gnaa". 

Non è un problema eliminarla ma non mi piace far passare il messaggio che si possa tirare sempre anche andando fuori pista. 

Effettivamente io ho girato in pratica e non in sessione gara, ma suppongo che l'app si comporti nella stessa maniera quando deve assegnarti un taglio con quel fastidiosissimo "gnaa gnaa". Almeno a Rouen era così. Gli stessi tagli che mi beccavo in pratica all'esterno li ho beccati anche in gara. Stasera, se qualcuno può confermarmi che il server consente di accedere agli altri giocatori anche a sessione di gara già iniziata, vorrei comunque riprovare in sessione gara.

Comprendo inoltre che il problema dei tagli all'interno, in particolare alla penultima curva, non credo sia risolvibile senza modificare la regola dei tagli lato server, ammesso che sia possibile farlo su AC. Il gioco, se vai all'interno della riga bianca su quel pezzetto di asfalto, ti da taglio e ti annulla il giro. La soluzione migliore, se praticabile, a mio parere sarebbe quella di eliminare del tutto i tagli e di consentire di passare ai piloti all'interno su quel pezzettino di asfalto. Quello è l'unico punto in cui si può guadagnare veramente passando all'interno della riga bianca su questa pista. Se tutti potessimo utilizzarlo, saremmo tutti nelle stesse condizioni, e si verificherebbero probabilmente meno uscite di pista dato che viene quasi naturale sfruttare quel pezzetto di asfalto e fa molto comodo per evitare che la macchina allarghi la sua traiettoria finendo in erba. Diciamo che questa potrebbe essere una soluzione che riduce le possibilità di commettere degli errori, mette tutti nelle stesse condizioni e migliora la qualità della gara per i piloti, che non si vedranno assegnati dei Drive Through (che non migliorano di certo lo spettacolo), o di dover perdere tempo in situazioni durante le quali se ne perde già a sufficienza.

Poi, la questione su cui dovremmo tutti concentrarci, rimane quella di stare in pista, su questo non ci piove Cruz. Vedrai che tra un centinaio di giri per me andrà meglio :), e che ridurrò sicuramente la quantità di errori. A me nei primi giri di pratica piace cercare un po' il limite, per capire quanto effettivamente si possa osare. Però, se devo dirtela tutta, la gara scorsa dopo il Drive Through, l'ho finita soltanto per rispetto dei piloti in pista che conosco da una vita e di Giuseppe che mi ha permesso di correre come wild card. Non potevo che essere incazzato nero per aver preso un Drive Through finendo su quella cazzarola di collinetta. Non me lo meritavo, dopo tutto quello che ho passato per riprendere la concentrazione. Da 4 o 5 secondi che avrei dovuto perdere a causa di quell'errore, con il Drive Through quanti ne avrò persi? Una venticinquina minimo?!?! L'utilizzo di questa app mi sembra troppo penalizzante su una gara di 90 minuti con queste auto. Tutto qui.

 

Edited by Manteos
Link to post
Share on other sites

Comunque, io ieri sera ho dovuto riprovare in pratica, ma il problema alla penultima ed ultima curva rimane lo stesso per l'app, e non credo proprio che faccia distinzioni tra una sessione e l'altra.

Io ti invito anche a provare a tirare alla penultima curva a sinistra, entrare mezzo centimetro (ma anche 2 millimetri) all'interno della linea bianca (tirando), e ad alzare il gas. Tu poi dimmi se, sinceramente, nonostante tu abbia alzato il gas, l'app non ti dia ugualmente il taglio. Non hai neanche il tempo di realizzare che ti sta dando il taglio. Continuo a dire che così non ha granché senso correre. Ti faccio anche notare che, in una situazione del genere, se quello che sta davanti alza il gas su quella curva a sinistra, viene tamponato al 100% da quello che gli sta dietro se siamo in bagarre... Di chi sarebbe la colpa a quel punto? Di quello che ti tampona perché quello davanti ha alzato il piede?!?! Ma ti pare che durante una gara uno debba avere la PARANOIA di non poter passare in quella curva 2 millimetri all'interno della riga bianca per 90 minuti e rischiare di creare incidenti perché ha alzato il piede secondo le indicazioni di un'app farlocca?

A me non sembra normale, poi decidete voi, e ripeto che accetterò qualsiasi decisione. Ma vi invito quanto meno a rifletterci, senza riproporre gli stessi argomenti. Che non si debba far passare il messaggio che si può andare dove uno vuole in pista è corretto. Ma che questa debba diventare una gara a chi è più reattivo ad alzare il piede dopo aver visto il pallino giallo che si accende, è un completo nonsenso.

P.S. Io vi ricordo anche che dalla diretta d Rouen, si notava un drive through dato a Reali per essersi cappottato. Ma manco i Nazi erano cattivi quanto sta app del chezz :D:D:D

 

Edited by Manteos
Link to post
Share on other sites

Scusami Matte, ma quella curva non si può fare in pieno. Sai che devi alzare e non tagliare troppo all'interno.

Quello è un punto che se lo fai bene fai differenza, invece eliminando il taglio tutti lo farebbero a cannone senza differenza. 

Io lo lascerei così: se lo fai bene non tagli ed esci pulito. Se lo fai male al massimo esci un pò sulla terra e rallenti. Semplicemente NON devi anticipare troppo altrimenti rischi il taglio. Non mi sembra una cosa impossibile.

Link to post
Share on other sites
11 hours ago, ElPorracho said:

Scusami Matte, ma quella curva non si può fare in pieno. Sai che devi alzare e non tagliare troppo all'interno.

Quello è un punto che se lo fai bene fai differenza, invece eliminando il taglio tutti lo farebbero a cannone senza differenza. 

Io lo lascerei così: se lo fai bene non tagli ed esci pulito. Se lo fai male al massimo esci un pò sulla terra e rallenti. Semplicemente NON devi anticipare troppo altrimenti rischi il taglio. Non mi sembra una cosa impossibile.

Donato, ti darei ragione se in quella curva ci fosse un cordolo all'interno, o qualcosa di visibile che delimitasse la pista. Purtroppo c'è una riga bianca su asfalto grigio chiaro, che se stai dietro a qualcuno in bagarre manco la vedi. Devi andare a naso in base a quanto ti sei allenato e a quanto conosci la pista. Comunque, che quella curva si possa fare in pieno, sicuramente NO, neanche passando all'interno della riga bianca. Io non ci ho neanche mai provato sinceramente, dato che la pista la conoscevo. Che eliminando il taglio all'interno le differenze tra i piloti nell'ultimo settore si assottiglierebbero un minimo è probabile, ma almeno riusciamo anche a correre e a sbagarrare senza avere la paranoia di non poter mai sbagliare per aver messo le ruote all'interno di 2 millimetri..

Quanti drive through ci siamo beccati a Rouen? 6 o 7? Su una pista su cui non si può tagliare guadagnando un fico secco. Bello...

Quest'app non fa il lavoro per il quale dovrebbe essere utilizzata. Poi teniamola e tanti saluti. Ma a me sembra che si ama più penalizzare che correre. E' anche un po' per questo che non corro più sui portali italiani. Lo definirei eccesso di zelo... Si sta troppo attenti alle "regole" e poco al divertimento di chi è in pista. 90 minuti su questa mod non sono una passeggiata. A differenza di quando contavo i tagli di ciascuno a Spa, su queste cose ho cambiato opinione nel corso del tempo.

Comunque, per me la questione è chiusa. Fate vobis. Io continuerò a macinare giri ugualmente, dato che mi diverto anche a girare da solo con questa mod. Non c'è alcun problema.

Link to post
Share on other sites
On 12/5/2020 at 1:06 PM, Manteos said:

Donato, ti darei ragione se in quella curva ci fosse un cordolo all'interno, o qualcosa di visibile che delimitasse la pista. Purtroppo c'è una riga bianca su asfalto grigio chiaro, che se stai dietro a qualcuno in bagarre manco la vedi. Devi andare a naso in base a quanto ti sei allenato e a quanto conosci la pista. Comunque, che quella curva si possa fare in pieno, sicuramente NO, neanche passando all'interno della riga bianca. Io non ci ho neanche mai provato sinceramente, dato che la pista la conoscevo. Che eliminando il taglio all'interno le differenze tra i piloti nell'ultimo settore si assottiglierebbero un minimo è probabile, ma almeno riusciamo anche a correre e a sbagarrare senza avere la paranoia di non poter mai sbagliare per aver messo le ruote all'interno di 2 millimetri..

Quanti drive through ci siamo beccati a Rouen? 6 o 7? Su una pista su cui non si può tagliare guadagnando un fico secco. Bello...

Quest'app non fa il lavoro per il quale dovrebbe essere utilizzata. Poi teniamola e tanti saluti. Ma a me sembra che si ama più penalizzare che correre. E' anche un po' per questo che non corro più sui portali italiani. Lo definirei eccesso di zelo... Si sta troppo attenti alle "regole" e poco al divertimento di chi è in pista. 90 minuti su questa mod non sono una passeggiata. A differenza di quando contavo i tagli di ciascuno a Spa, su queste cose ho cambiato opinione nel corso del tempo.

Comunque, per me la questione è chiusa. Fate vobis. Io continuerò a macinare giri ugualmente, dato che mi diverto anche a girare da solo con questa mod. Non c'è alcun problema.

Ho capito cosa intendi. 

 

Ma alla fine tu sai che quella curva va fatta in un certo modo e quando starai in bagarre ci farai particolarmente attenzione proprio perchè il rischio è alto. Ti da taglio se passi proprio tutto interno andando intenzionalmente, ci si deve fare più attenzione.

 

Diverso è il discorso sulle uscite di pista dove prendi taglio indiscriminatamente, li ti do ragione. Pure io mi so fatto la prima curva di Rouen sulla collina però alzando il piede e non mi ha dato taglio, non so quale sia stata la tua manovra.

Link to post
Share on other sites

Niente da fare, non ha mai avuto tanta jella in un solo campionato.

Oggi...disconnessione, così, a ca**o, con ping sotto i 30 e mai un episodio di disconnessione brutale dal server negli ultimi 2-3-boh mesi.

Qualifiche brutte: 4 decimi sopra il mio record, 13° in griglia, tutto all'esterno. Evabbè, se non altro ho un bell'assetto gara.
Partenza cauta, subisco un tamponamento dopo qualche giro che mi fa perdere un po' di tempo, cmq sono ancora in gara.
Sono 12/13°, sto recuperando forte su quello davanti quando al 10° giro circa...bam! disconnesso.
Tempesta di bestemmie, esco, rientro riparto e siamo alle solite: sono ultra-doppiato dopo neppure 1/5 di gara.
Qui corro puramente per dare un senso al mio allenamento: mi diverto con Garosi e Boselli (credo) sdoppiandoli, cerco cmq sempre di dare il passo e di sorpassare sempre in maniera più pulita possibile. La gara continua abbastanza regolarmente sempre ad una vita dai primi: con meno sfiga mi sarei giocato tranquillamente un posto in top ten.

Al penultimo giro ho un incidente strano con una lotus alla stowe: lui frena in anticipo, io sorpreso mi butto all'interno un po' scomposto ma tenendo la corda (non stavo forzando la frenata), passo ma all'uscita mi aggancia dietro e ci giriamo: spero che non gli sia costato posizioni.

Rivedendo il video della cronaca c'è stato davvero una duello spettacolare per il 3° e 4° posto, complimentoni a loro e agli alieni davanti.

 

Adesso il circuito più difficile del mondo, cosa potrà mai andare storto? ah... 🤔


 

 

Link to post
Share on other sites

Finalmente una gara all'altezza in terra inglese!

Dopo circa 260 giri di allenamento nei giorni precedenti (stiamo parlando di 4 gp interi simulati), questa volta non avevo proprio nessuna scusa. Dovevo e volevo fare un buon risultato.

Peccato che il giorno prima della gara si sia presentato Donato sul server a farmi capire che le mie speranze di vittoria si erano ridotte a un lumicino. Il mio passo era più lento di circa 2/3 decimi al giro, e per migliorarlo avrei dovuto rischiare troppo in punti della pista nei quali è decisamente meglio non farlo, considerato che anche una lieve toccata al muro, nonostante non pregiudichi più di tanto le prestazioni in curva, ti fa perdere velocità di punta, che su questa pista è fondamentale.

In qualifica ero costantemente sotto di 3 decimi al primo settore, ma continuavo a fare sbavature al terzo... Perciò il mio 1.24.8 non si è mai materializzato, e mi sono dovuto accontentare della seconda piazza. Poco male, considerando che qui si parte in 3 appaiati e che il primo parte all'esterno alla prima curva.

Parto bene e mi metto subito davanti, ma dopo 3 giri Donato inizia a far vedere il passo che aveva nelle pratiche, mi pianta una staccatona alla Club e mi passa. Provo a non demordere, anche perché la mia unica chance per giocarmela era quella di riuscire a prendere la scia e ripassarlo il più presto possibile. Cosa che accade il giro successivo, quando gli restituisco il favore, sempre alla Club. Peccato che Donato non ne voglia sapere di star dietro. Quindi mi riprende la scia e mi tira una staccata all'esterno in ingresso alla Woodcote. Io non esagero per non provocare danni, e mi accodo di nuovo.

Peccato che stavolta Donato si sia messo in testa di non voler fare bagarre, e ricomincia con il suo inesorabile passo di 2/3 decimi più veloce tutti i giri. Dal canto mio, di meglio non potevo fare. Neanche in pratica ero andato mai così forte, ma evidentemente non era sufficiente. L'unica speranza poteva essere quella di un errore da parte di Donato...

Dentro di me, dopo qualche giro, ho iniziato a pensare: "mmhhh, secondo me sta tirando troppo". Lui dice che stava andando "tranquillo" e "pulito". Ma come se dice a Roma, er Sor Tranquillo ha fatto una brutta fine 😀

Perciò al giro 21, quando ormai avevo accumulato 7 secondi di ritardo da Donato, arriva la svolta. Vedo le bandiere gialle davanti a me e penso... "Chissà se c'è Donato dietro il muretto della Club!"
Ed infatti, eccolo lì! Bello piantato che cercava di reinserire la marcia giusta mentre lo sopravanzavo. A quel punto, so che quella potrebbe essere l'occasione giusta, e infatti mi cago immediatamente sotto, facendo un piccolo errorino che nel giro successivo riduce il mio margine a 2 secondi di vantaggio. Donato, ovviamente, non mollava, perciò ero costretto a tirare per mantenere quel vantaggio. Allo stesso tempo ero conscio che la Eagle, a serbatoio scarico, sarebbe andata decisamente meglio.

Gestire la prestazione con queste macchine non paga, perciò mi metto in apnea per quella decina di giri, riportando il mio margine di vantaggio a 3 secondi. Poi Donato deve aver commesso qualche altro errore, perché all'imporvviso i secondi di vantaggio diventano 5. Ci credo sempre di più, perché adesso la situazione si sta invertendo, ed è Donato che non riesce più a tenere il mio passo. Questo mi conforta non poco e mi da fiducia. Sono sudato come un porco, le gocce finiscono negli occhi, ma sono concentrato come non mai, anche se l'effetto collirio di certo non aiuta.

A 3 giri dalla conclusione i secondi di vantaggio sono 9.8, e penso di poter finalmente rilassarmi un po'... macché!

Davanti a me trovo un duello rusticano per la 12^ posizione tra Milano e non ricordo chi altro. Avendo del margine sufficiente, decido che me ne starò lì dietro senza rovinare i loro ultimi 2 giri, tanto il margine era sufficiente. Appena finisco di fare questo ragionamento, vado largo in erba sull'hangar straight, non mi entra la terza, e perdo 2 secondi e mezzo. Una volta raggiunti i duellanti, uno sfortunato contatto tra gli stessi li fa derivare verso l'interno della pista, liberandomi la strada. Stampo il giro più veloce della gara alla penultima tornata e vado a concludere in testa la gara con un vantaggio prossimo ai 10 secondi su Donato.

Penso proprio di aver dato il massimo che potevo contro un Donato mai domo fino a una decina di giri dalla fine. Senza il suo errore sicuramente non avrei vinto, ma con queste macchine non ci si può permettere il minimo errore. Sono molto felice per la mia prestazione, in particolare per aver usato la testa fino all'ultimo giro, senza farmi prendere dal panico dopo l'errore di Donato. Non avrei sopportato un'altra catsatrofe come quella di Rouen.

Ci si vede al Nordschleife tra un paio di settimane!

Edited by Manteos
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...