Jump to content

Manteos

ROTW Members
  • Content Count

    323
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Manteos last won the day on January 6

Manteos had the most liked content!

About Manteos

  • Rank
    Membro ROTW
  • Birthday 08/07/1983

Contact Methods

  • MSN
    manteos@hotmail.it
  • Website URL
    http://vda.forumfree.net/

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Location
    Roma

Recent Profile Visitors

373 profile views
  1. Sicuramente anche questa è colpa di quella maledetta app
  2. Anche a me piacerebbe molto fare una seconda stagione su questa mod e parteciperei molto volentieri. Se posso porporre un qualcosa che va nella direzione indicata da Donato, senza mettersi a fare il BOP delle auto, potrebbe essere una buona soluzione quella di obbligare i piloti a modificare la scelta dell'auto ad ogni gara, un po' come si faceva un tempo su ROTW nel Power & Glory. Così tutti utilizzerebbero un'auto diversa ad ogni gara, si vedrebbero delle griglie più colorate e potrebbe verificarsi qualche risultato a sorpresa, eliminando alla radice la questione del BOP. Per quanto
  3. @Iarno Non mi fa scaricare la pista di Aosta dal link di Assettoclub. Dopo aver cliccato su "Download" e in seguito su "scarica" del link di Google Drive viene fuori questa scritta: "Spiacenti. Al momento non puoi né visualizzare né scaricare il file. Questo file è stato visualizzato o scaricato da troppi utenti di recente. Prova ad accedere di nuovo in un secondo momento. Se il file a cui stai tentando di accedere è particolarmente grande o è condiviso con molte persone, potresti dover attendere fino a 24 ore prima di poterlo visualizzare o scaricare. Se trascorse le 24
  4. Mi butto anch'io nella mischia!
  5. Ieri devo dire che mi è andata bene per la seconda volta consecutiva, aiutato dalla fortuna in un paio di circostanze molto pericolose e dal botto di Donato durante un intenso sesto giro di gara, durante il quale stavamo per regalare entrambi la vittoria sul piatto d'argento al buon Lorenzo, che ha fatto una gara conservativa, portandosi a casa meritatamente il campionato grazie alla costanza dei suoi piazzamenti. Avrei voluto provare a lottare con Donato dopo aver preso la testa ad inizio gara, ma una sbavatura nel famigerato "rettilineo dalle curve a sinistra" mi ha costretto a lasciarg
  6. Quindi, per riepilogare, la qualifica prevede giri illimitati nell'arco dei 40 minuti senza utilizzo del tasto ESC per rientrare ai box suppongo. Corretto?
  7. Se vai di intellizent 5 minuti prima di entrare in pista non noterai più le buche e sembrerà tutto più liscio. Ieri per me ha funzionato
  8. Dopo aver provato la combo Eagle + Nordschleife con asfalto bombardato dalla Luftwaffe, come avevo promesso a Iarno, sarei venuto a rompere un po' le scatole. Perciò vi lascio un resoconto fotografico anticipando le fasi salienti di questa gara: I piloti prima della partenza Partenza della gara @tuttotommaso Aggiorna il conteggio dei morti. Porreca in ritardo alla staccata del Karoussel 8° Giro. @ilpinguo al Flugplatz 9° giro: Reali perde il punto di staccata alla prima curva Ma
  9. I vostri cambi (uno "casareccio" e l'altro meno) sono entrambi molto belli. Il mio era più un intervento a titolo informativo sulle questioni legate alla differenza di tempi. Avendo notato queste cose dal ptracker, volevo far presente ai piloti del champ le differenze che sottolineavo in termini di tempi di cambiata, e ritenevo semplicemente giusto farlo notare. Poi, per carità, è divertente guidarle anche col sequenziale ste macchine, ma il cambio ad H, quando è possibile utilizzarlo, rimane l'alternativa migliore sia per piacere di guida che per ottenere tempi migliori. Poi ci sono
  10. @Maurizio GarosiTeoricamente, se hai tutto disattivato, l'autoblip non lo stai utilizzando. Tu non hai installato il Ptracker di Assetto corsa, che fornisce queste indicazioni sugli aiuti di guida utilizzati dai piloti, perciò nel tuo caso non so che tipologia di cambio utilizzi. Nell'immagine in basso ti ho messo le frecce per farti capire da dove ho ricavato le informazioni sugli aiuti di guida utilizzati da chi ha installato il ptracker (ho preso ad esempio il buon Reali). Le voci da controllare sono "Shift used" => paddles (palette) e "Automatic heeltoe" => "On". Se fosse disatt
  11. Vai in sessione pratica offline, poi clicca in basso su "Realismo" seleziona il "punta-tacco automatico". Poi, quando andrai online, dovrebbe mantenere le impostazioni che hai settato. Non le manterrebbe solo nel caso in cui non fossero permesse dal lato del server, o dalla tipologia di auto (ci sono auto in assetto Corsa, come nella realtà, che hanno l'autoblip automatico "di serie"). Dai un'occhiata all'immagine in basso. Nelle varie ricerche che ho fatto, ho trovato un post di Aris del 2013, in cui spiega come hanno ragionato su AC per livellare le prestazioni tra chi utilizza cambio s
  12. Credo che ad AC non importi se usi o meno il pedale della frizione quando cambi marcia a salire o a scalare, ma fa una distinzione sui tempi di cambiata per chi decide di utilizzare le palette al posto del cambio ad H. Di questo ne sono certo. E' sufficiente notare i tempi sul giro in questa gara di Lorenzo, che in questa gara ha utilizzato il cambio sequenziale al posto del cambio ad H utilizzato nelle gare precedenti. Il sequenziale a leva viene visto dal gioco come le palette. Senza usare il cambio ad H, si è decisamente svantaggiati nei tempi di cambiata. Allo stesso tempo, con le palette
  13. No no, rimanitene lì nel Baden Wurttemberg!! Non ce venì in Renania Tommà Dopo aver visto la diretta, devo fare i complimenti anche al duo Tortella-Marinelli, che hanno dato vita ad una bellissima lotta per tutto l'arco della gara. Bravi veramente! P.S. Appunto per Iarno. Il Manzilli usa cambio ad H e frizione manuale, anche perché con questa configurazione è più veloce la cambiata sia a salire che a scendere di una marcia, anche se bisogna stare attenti alla scalata perché si rischia di spaccare il cambio e di tramutarlo in un frullato di ingranaggi. Guidare con i paddles
  14. Finalmente una gara all'altezza in terra inglese! Dopo circa 260 giri di allenamento nei giorni precedenti (stiamo parlando di 4 gp interi simulati), questa volta non avevo proprio nessuna scusa. Dovevo e volevo fare un buon risultato. Peccato che il giorno prima della gara si sia presentato Donato sul server a farmi capire che le mie speranze di vittoria si erano ridotte a un lumicino. Il mio passo era più lento di circa 2/3 decimi al giro, e per migliorarlo avrei dovuto rischiare troppo in punti della pista nei quali è decisamente meglio non farlo, considerato che anche una lieve tocca
  15. Donato, ti darei ragione se in quella curva ci fosse un cordolo all'interno, o qualcosa di visibile che delimitasse la pista. Purtroppo c'è una riga bianca su asfalto grigio chiaro, che se stai dietro a qualcuno in bagarre manco la vedi. Devi andare a naso in base a quanto ti sei allenato e a quanto conosci la pista. Comunque, che quella curva si possa fare in pieno, sicuramente NO, neanche passando all'interno della riga bianca. Io non ci ho neanche mai provato sinceramente, dato che la pista la conoscevo. Che eliminando il taglio all'interno le differenze tra i piloti nell'ultimo settore si
×
×
  • Create New...