Jump to content

Fastene

Members
  • Posts

    36
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Reputation Activity

  1. Like
    Fastene got a reaction from pasquaz in Race 5 Messico   
    Bravi tutti, complimentoni a Pasquale che ha fatto la gara perfetta. Mi sono divertito più a guardare che a correre, bravi!!
  2. Like
    Fastene reacted to pasquaz in Race 5 Messico   
    Che dire...ho fatto la "mia" gara perfetta. Quasi non ci credo.
    Bazzico nei campionati ROTW da un paio d'anni ed ho una collezione di cappellate, sfighe e problemi hardware infinita, invece in questo campionato le cose van bene, con addirittura gran bei colpi di culo.
    Per quelli che adesso stanno avendo queste sfighe dico di non abbattersi: prima o poi arrivano le gare belle.
    I Messico è uno dei circuiti più incomprensibili su cui abbia mai corso ed anche questa volta nonostante i tanti giri alla vigilia della gara ero in alto mare sia a livello di setup che di strategia, guardando  tempi del server però mi dicevo: "va be, non son messo tanto male!" ceeerto....come al solito ieri tutti andavano a cannone, già le mie qualifiche quando le faccio bene fan cagare, ieri ho fatto tutto male e mi trovo 13° quasi a fondo griglia. 💩
    La partenza è qualcosa di misterioso: io parto e gli altri stan fermi: guadagno tipo 6 posizioni prima della T1 e complice un incidente davanti sono 5°! 
    Poi c'è la safety car e 2 rientrano ai box (Penalità? boh) sono 3°!
    Alla ripartenza passo santacroce (quasi senza volerlo, ha fatto una frenata timidissima e sono entrato facile) e sono 2°.
    Bello, bello...l'unico problema è che sono lento come la mer*a.
    L'esperienza insegna: se gli altri son più forti e a fine gara manca tanto, falli passare.
    Santacroce, Legnaro Giuttari, scendo in 5° posizione e ci resto, nonostante il setup e le gomme scelte in griglia, il mio passo anche ieri era più che buono.
    Giuttari sbaglia, gli altri entrano ai box ed al 26° sono in testa.
    Inizialmente pensavo di fare il primo stint lungo con le medie, ho visto le temperature primaverili messicane ed ho optato per le soft, di benza ne avevo parecchia e da lì in poi le gomme hanno iniziato a salutare.
    Dal 30° in poi correvo sulle uova, poi il disastro tra porreca e santacroce ed infine la SC: mi butto a cannone ai box (in 1/2 giri sarei rientrato cmq, altro colpo di culo) e riparto...ancora primo.
    Dopo la SC inizia un interminabile duello con ferracuti, sempre a tirare, sempre preciso. Ferracuti è leggermente più veloce di me ma è incostante (forse anche per la gente dietro)
    Nel taschino verso la fine ho un paio di secondi ma ultimo colpo di scena: arriva Porreca, doppiato razzo-missile nel sedere 🤔 che scalpita per passare , son sempre lì sul rettifilo a dirgli "...e passa!" ma lui non ha i km/h, alla fine allargo e passa, con ferra che sta vicino, come se non bastasse allo stesso giro porreca si gira male, attraversa la pista, io alzo il piede e mi trovo Ferracuti attaccato agli scarichi, per qualche miracolo lui spesso sbaglia il curvone e, tirando come un animale, riesco a tenerlo a bada negli ultimi giri.
    Gara devastante e molto bella.
    Queste auto sono difficili ma danno grosse soddisfazioni, bisogna essere molto attenti alla guida. Alla prossima e spero di giocarmela senza colpi di culo (perchè senza alcuni incidenti davanti il podio l'avrei visto con il binocolo oggi) 🏆
    Grazie a tutti per la gara

     
     
  3. Like
    Fastene reacted to Marco Giocarolli in Race 5 Messico   
    Da spettatore, mi sono davvero divertito a seguire la gara. Un plauso ai commentatori e alla regia! Mi sembrava di assistere alle gare che si vedono per TV8 con interventi puntuali ed analisi tecniche che neanche Mazzoni si sognerebbe. Mi sono consolato vedendo che si sono schiantati "manici" ben più blasonati del sottoscritto e l'unica pecca legata ad un lag (probabilmente) ha causato il botto tra Porreca e Santacroce. Complimenti a Pasquale Milano per una condotta di gara impeccabile: ho visto una Williams velocissima nel rettilineo box ed un pelo in difficoltà nella serie di S subito dopo. Marco Ferracuti guadagnava un sacco in quel tratto di pista ma poi andava a limitatore ogni volta che arrivava a 3/4 del rettifilo finale e non riusciva a farsi sotto. Sinceramente, pensavo che la scelta delle gomme Medie da parte sua, lo avrebbe ripagato maggiormente ma così non è stato. Nelle Prove Libere che ho fatto, l'anteriore sinistra presentava temperature superiori ai 105° dopo il curvone che immetteva sul traguardo e quindi pensavo subisse un degrado molto veloce. Invece, tutti coloro che le hanno scelte anche dopo il pit stop, hanno concluso senza troppi affanni l'evento. Giovanni Mechetti, ad un certo punto,sembrava averne più di tutti ma un errore in staccata nel tentativo di sopravanzare Ferracuti, ha vanificato quanto di buono fatto in quel momento. Bravi tutti quelli che hanno tagliato il traguardo!
    PS: Non vedo l'ora di guardare la prossima gara ad Hockenheim in compagnia di Zanobini, Tortella e Reali in cabina di regia.
  4. Like
    Fastene reacted to Iarno in Overtake contest   
    RISULTATI CONTEST
     
    Interlagos Basilico
     
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Imola Giuttari
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  5. Sad
    Fastene got a reaction from Mattari in Race 2 - Imola   
    Divertimento zero, macchine che volano e ti ricadono in testa, al secondo giro sei doppiato due volte, bandiera blu perennemente accesa.
    La cosa bella è che nemmeno si sa cosa sia successo, nemmeno una riga di scuse, niente. Forse un ictus, non c'è altra spiegazione.
     
  6. Sad
    Fastene got a reaction from rdasilva in Race 2 - Imola   
    Divertimento zero, macchine che volano e ti ricadono in testa, al secondo giro sei doppiato due volte, bandiera blu perennemente accesa.
    La cosa bella è che nemmeno si sa cosa sia successo, nemmeno una riga di scuse, niente. Forse un ictus, non c'è altra spiegazione.
     
  7. Like
    Fastene got a reaction from Carlo Botteghi in Race 1 Interlagos GP   
    Scrivo principalmente per scusarmi con Saverio Antonacci.
    Sembra impossibile da credere ma non ce l'ho con te, davvero!😂
    Ti ho toccato in T1 dopo il via, ma era veramente dura, non si capiva chi frenava e chi accelerava, mi sono attaccato ai freni ma ti ho toccato lo stesso, ti chiedo scusa.
    La seconda volta avevo la macchina semidistrutta, tra T1 e T2 al secondo giro due auto erano nel prato a destra e una a sinistra, speravo che nessuno facesse gesti sconsiderati e invece l'auto a sinistra, credo Cortese, tira la manciata di gas con le ruote ancora nell'erba, si intraversa a 90 gradi e mi silura. Sterzo piegato, macchina che sottosterzava, rettilineo che sembravo ubriaco, mi sono distratto e ti ho preso un'altra volta!
  8. Haha
    Fastene got a reaction from Cruz in Race 1 Interlagos GP   
    Scrivo principalmente per scusarmi con Saverio Antonacci.
    Sembra impossibile da credere ma non ce l'ho con te, davvero!😂
    Ti ho toccato in T1 dopo il via, ma era veramente dura, non si capiva chi frenava e chi accelerava, mi sono attaccato ai freni ma ti ho toccato lo stesso, ti chiedo scusa.
    La seconda volta avevo la macchina semidistrutta, tra T1 e T2 al secondo giro due auto erano nel prato a destra e una a sinistra, speravo che nessuno facesse gesti sconsiderati e invece l'auto a sinistra, credo Cortese, tira la manciata di gas con le ruote ancora nell'erba, si intraversa a 90 gradi e mi silura. Sterzo piegato, macchina che sottosterzava, rettilineo che sembravo ubriaco, mi sono distratto e ti ho preso un'altra volta!
  9. Like
    Fastene reacted to Maurizio Garosi in Race 1 Interlagos GP   
    belle belle queste auto mi sono divertito a bestia.
    ovviamente nelle pre qualifiche giravo in 1.16 in qualifica un secondo più lento...devo migliorarmi nel famoso piedino tremolante da principiante
    in gara opto per medie con 45 giri sul groppone e poi ancora medie per i restanti giri perchè nei vari test le soft mi andavano su di temperatura, specialmente la dx. Ovvio che in gara decido di cambiare strategia, quindi nel rettilineo a 305km/h incomincio a cambiare temperature gomme e mescola e passo a soft, rischiando la  vita non meno di 4 volte.
    Purtroppo non ho mai trovato il ritmo di gara costante, i miei tempi sul giro lo dimostrano, anche se mi sono ingarellato alcune volte con i più forti e veloci di me e mi sono dato da fare. Schivo miracolato ogni tipo di incidente e non è poco. Al solito il mio obiettivo è portare la macchina a casa e perchè no qualche punticino.
    Belle auto, bel sound, bel mod. Prima odiavo Interlagos ora la adoro.
  10. Like
    Fastene reacted to Cruz in Race 1 Interlagos GP   
    La prima gara mi serviva per prendere confidenza con l'auto, le mescole e capire come far funzionare il tutto al meglio. Decido di partire con medie e 125 litri per poi mettere le soft per gli ultimi 25 giri. Non sapevo come si sarebbero comportate le gomme e se le soft avrebbero resistito a lungo facendomi mantenere un buon passo, ho voluto sfruttare la prima gara per capire meglio il loro comportamento e devo dire che è andata bene.
    In partenza ho strada libera davanti, c'è chi va per prati, mi trovo dietro Daniele e lo tocco... ala anteriore rotta. La macchina diventa sottosterzante e non riesco ad abituarmi subito alla guida. Ne approfitta Alex che mi svernicia e inizio a perdere terreno su Daniele. Bellissimo duello con Alex (chiedo l'antidoping) che aveva una velocità folle in rettilineo. Quando alla fine riesco a levarmelo di torno Daniele è a 6 secondi. Rientro al pit al 45° giro e tra traffico e un paio di errorini ho perso altro tempo. Dopo i pit ho 14 secondi di svantaggio ma con le soft spero di recuperare. Tiro tutti i giri ma alla fine non riesco ad azzerare il distacco per poco.
    Queste auto sono belle da guidare e tra setup e mescole è possibile avere strategie completamente differenti. Sarà interessante vedere nelle prossime gare come si differenzieranno.
    Complimenti a Daniele che ha guidato perfettamente.
     
  11. Like
    Fastene reacted to pasquaz in Race 1 Interlagos GP   
    Che dire... la mia migliore gara da quando corro nei campionati ROTW.
    Vado a memoria perchè non ho visto il replay ma solo il video con la cronaca.
     
    Nei test faccio una 50ina di giri complessivi, metà di questi in un singolo stint con le soft: boh, sembrano reggere, e rischio un soft/soft per la gara.
    Il setup nemmeno lo guardo, abbasso un po' l'ala e via.
    In qualifica sono 12° (con un mio "buon" giro), parto bene e non vengo coinvolto in incidenti (alleluja) i primi giri sono molto intensi, credo di giocarmela onestamente.
    Scopro sorprendentemente che non solo sono molto in alto in classifica ma il mio ritmo sembra in linea con gli altri.
    Dopo il primo terzo di gara giro fondamentalmente in solitaria, ma da 6° passo a 5° poi 4° per pochi giri addirittura 3°.
    La strategia prevedeva di fermarmi...il più tardi possibile ed è quello che faccio fermandomi al 42° giro con la spia del carburante accesa
    Le soft anche se massacrate lavoravano bene, complice il fatto che sono un fermone quindi non le strapazzo troppo.
    Pit stop quasi perfetto e riprendo, non sono l'ultimo a fermarmi e magicamente 6°, 5°, 4°.
    A 20-25 giri dalla fine appare evidente che porreca (che credo abbia avuto diverse sfighe tra cui una penalità ai box) mi mangia secondi su secondi e provo un disperato contrattacco forzando il più possibile: facendomi 2 calcoli forse mi avrebbe preso a gara finita.
    Ovviamente va tutto in vacca prestissimo, alla esse di senna faccio un errore e perdo 5-6 secondi fondamentali.
    A circa 5 giri dalla fine mi prende, altra incertezza alla esse e mi passa agile (ho scoperto poi che in uscita ho allargato troppo tanto che ha messo le ruote sull'erba, sorry).
    Concludo 5°, un risultato ben oltre le aspettative.
     
    Complimenti a tutti: Auto super-impegnative e davvero divertenti, alla prossima.
     
  12. Haha
    Fastene got a reaction from Mattari in Calendario   
    Piste meravigliose, mancano solo Mexico e Glen. Ma quanto erano visionari i Papyrus?? In rete ci sono ancora alcune recensioni di GPL appena uscito che lo reputano troppo difficile, praticamente senza futuro! ????
  13. Like
    Fastene reacted to Iarno in Christmas Trophy 2020   
    Lo staff è lieto di presentare ed invitare tutti i piloti che competono con noi nei nostri campionati alla Christmas Trophy 2020! Un evento particolare che si svolgera su 3 eventi consegutivi, diversi tra loro, nell'arco di un unica serata.
     
    SIMULATORE UTILIZZATO
    Assetto Corsa  
    Serata di gara: Lunedi 28/12/2020
    Race 1: evento Rally Race 2: Evento Permanent Track Race 3: Race of Champion Evento Rally-Una prova Speciale con giro unico, tutti i piloti si dovranno trovare in TS dove la direzione gara chiamerà i piloti per l'ingresso al server di gara. Una volti dentro il server saranno chiamati per poter scendere in pista distanziati di un minuto l'uno dall'altro.
    Evento Permanet Track Sprint race da 20 minuti sul circuito di Aosta
    Race of Champion Le fasi finali dell'evento! Si disputeranno dentro lo stadio su di un circuito appositamente creato per permettere a due piloti di sfidarsi contemporaneamente. Ci sarà una fase a gironi per poi passare alla fase finale vera e propria con l'eliminazione diretta.
     
    ORARI DI GARA
    Gli orari saranno rigorosamente rispettati
     
    Race 1: 21:00 (inizio tassativo) Race 2: 22:00 Race 3: 22:30 -Race 2 e Race 3 potrebbe subire variazioni d'orario nel corso della serata in base a come andrà Race 1.
    -l'ordine di partenza per la Prova SPeciale sarà del tutto causale, e sarà stilata tramite sorteggio in diretta la serata di gara tra tutti gli iscritti all'evento.
    -Nel caso qualcuno abbia problemi di orario, lo comunicasse che vedremo di farlo partire indietro per la Prova Speciale.
     
    MATERIALE DA SCARICARE
    Provence Alps (gara in salita Asfalto) Aosta (Grand Sport Intermediate chicane) Race of Champion   Aosta 25 pits (fix che aggiunge 5 pit alla pista, decomprimere nella root principale di AC)   
    VETTURA UTILIZZATA PER TUTTI GLI EVENTI
    Abarth 500 Assetto Corse Fixed setup (per tutti e tre gli eventi)  
    SISTEMA DI PUNTEGGIO
    Per ogni evento sara assegnato un punteggio, alla fine dell'evento chi avrà il maggior numero di punti sarà decretato vincitore del Christmas Trophy.
    (il sistema di punteggio sarà aggiunto in settimana)
     
    ISCRIVERSI IN QUESTO POST OPPURE SU DISCORD
    Si può iscrivere chiunque, per i piloti che non hanno mai corso con noi occorre postare anche il proprio Steam ID per poterli inserire nel server.
     
    PILOTI ISCRITTI
    Marco Giuttari Maurizio Garosi Lorenzo Tortella Gianluca Gilli Pierfrancesco Santacroce Simone Vigni Saverio Antonacci Tommaso Tortella Stefano Neri Donato Porreca Massimiliano Doria Ivan Gridello Sando Donadel Alberto Franceschi Giuseppe Reali Matteo Santini Alan Coccovillo Giusto Giovannelli N.B. come per ogni gara ufficiale ROTW è obbligatoria la presenza su TS.
     
    SISTEMA DI PUNTEGGIO
    RACE 1 Gara in salita Provence alps
    20,19,18,17,16,15,14,13,12,11,10,9,8,7,6,5,4,3,2,1 RACE 2 Aosta
    20,19,18,17,16,15,14,13,12,11,10,9,8,7,6,5,4,3,2,1 RACE 3 Race of Champion
    La vittoria vale 2 punti e la sconfitta 1 Al termine di RACE 2 i primi 9 in classifica generale saranno considerati teste di serie per stilare i gironi per RACE 3. Alla fine dei gironi inizieranno gli scontri diretti tra le prime 3 classificati di ogni girone.
     
    PROCEDURA DI PARTENZA EVENTO RALLY
    Tutti i piloti si dovranno trovare in teamspeak nel canale Paddock (sotto canale xmas Trophy), La direzione gara chiamerà i piloti che dovranno entrare nel server, in base all'ordine dato dal sorteggio. (Porreca sarà assente dal sorteggio in quanto è stato l'unico, al momento, a comunicare di ritardare la sua partenza, e quindi sarà inserito come ultimo partente per la Prova Spaciale). I piloti saranno divisi in due gruppi visto che la pista contiene al massimo 11 piloti. I Piloti che entreranno sul server saranno posizionati nel canale "Pitlane", e non dovranno assolutamente scendere in pista, sarà la DG che chiamera tramite whisper i piloti ad uno ad uno distanziati di circa 45 secondi, ma che potrebbero variare in base allo svolgimento della gara. La DG chiamerà il pilota x, (che sarà immediatamente trasferito nel canale "On Track" (mutato, quindi non si avranno problemi di audio con altri piloti in pista nello stesso momento)appena sentito il suo nome il pilota dovrà immediatamente scendere in pista e posizionarsi davanti al palchetto che delimita lo start della prova. A questo punto la DG indicherà a voce al pilota il conto alla rovescia con il via della sua prova. Una volta conclusa la sua gara il pilota dovrà lasciare sia il server che il canale On Track e riposizionarsi sul canale Paddock.  
    RESULT GARE
    Provence Alps Aosta ROC  
    CLASSIFICA FINALE
    Pierfrancesco Santacrocroce    42 Lorenzo Tortella    40,5 Donato Porreca    40 Andrea Brunini    37 Marco Giuttari    34 Massimiliano Doria    30 Alan Coccovillo    29 Stefano Neri    27 Simone Vigni    26 Giusto Giovannelli    26 Gianluca Gilli    25 Alberto Franceschi    21 Matteo Santini    20 Ivan Gridello    16 Giuseppe Reali    16 Maurizio Garosi    14 Saverio Antonacci    9 Tommaso Tortella NP Sando Donadel NP
  14. Haha
    Fastene reacted to Maurizio Garosi in Gran Premio di Germania   
    Che lotta con Pasquale!! da manicomio
    ho sofferto mi sono divertito e dalla fatica alla fine non muovevo la spalla come Senna. Ma non ho alzato la coppa anche se per me il 7° posto al Nurb è come un podio. 
    Tutti e dieci i giri con quella Cooper-Maserati che mi chiappava poi mi perdeva, all'ultimo giro proprio perchè più distante mi sono rilassato e ho fatto l'unico errore della gara e mi ci sono giocato il 6 posto. Capita. Nell'ultimo giro imbestialito dal mio errore tiravo come una bestia (limitatamente alle mie capacità) e ho staccato 8.18 il mio record di sempre... più di quello non potevo dare. Pasquale era più veloce di me...Bravo!
    P.S. Nel rettilineo affiancati col VR è stato stupendo mi giravo a sinistra per vedere dove fosse e poi guardavo avanti e il ponte si avvicinava sempre di più... chi stacca prima io o lui?? beh io urlando "GERONIMOOOOO!!!!" ho tenuto giù il pedale e sono passato prima io, aiutato anche dal motore.
    Le mie mutande sono a lavare adesso!
    Comunque il fisioterapista ha detto che non è niente di grave 😅 e nel motorhome una simpatica pulzella mi ha fatto dimenticare i dolori.
    Bella la cronaca di tutta la gara!
  15. Like
    Fastene got a reaction from Carlo Botteghi in Gran Premio di Germania   
    Quando si corre qui, anche se sono lento, c'è sempre una tensione superiore. Chissà quello che dovevano provare dal vero, da non dormirci la notte.
  16. Haha
    Fastene got a reaction from Cruz in Christmas Trophy 2020   
    Non ci ho capito niente ma ci sarò!
  17. Like
    Fastene reacted to Manteos in Gran Premio di Germania   
    Dopo aver provato la combo Eagle + Nordschleife con asfalto bombardato dalla Luftwaffe, come avevo promesso a Iarno, sarei venuto a rompere un po' le scatole. Perciò vi lascio un resoconto fotografico anticipando le fasi salienti di questa gara:
    I piloti prima della partenza


     
    Partenza della gara


     
    @tuttotommaso Aggiorna il conteggio dei morti.

     
    Porreca in ritardo alla staccata del Karoussel

     
    8° Giro. @ilpinguo al Flugplatz

     
    9° giro: Reali perde il punto di staccata alla prima curva

     
    Manzilli tenta la rimonta

     
    Lorenzo Tortella aggancia Porreca

     
    The END

     
  18. Like
    Fastene reacted to Manteos in British Grand Prix   
    Finalmente una gara all'altezza in terra inglese!

    Dopo circa 260 giri di allenamento nei giorni precedenti (stiamo parlando di 4 gp interi simulati), questa volta non avevo proprio nessuna scusa. Dovevo e volevo fare un buon risultato.

    Peccato che il giorno prima della gara si sia presentato Donato sul server a farmi capire che le mie speranze di vittoria si erano ridotte a un lumicino. Il mio passo era più lento di circa 2/3 decimi al giro, e per migliorarlo avrei dovuto rischiare troppo in punti della pista nei quali è decisamente meglio non farlo, considerato che anche una lieve toccata al muro, nonostante non pregiudichi più di tanto le prestazioni in curva, ti fa perdere velocità di punta, che su questa pista è fondamentale.

    In qualifica ero costantemente sotto di 3 decimi al primo settore, ma continuavo a fare sbavature al terzo... Perciò il mio 1.24.8 non si è mai materializzato, e mi sono dovuto accontentare della seconda piazza. Poco male, considerando che qui si parte in 3 appaiati e che il primo parte all'esterno alla prima curva.

    Parto bene e mi metto subito davanti, ma dopo 3 giri Donato inizia a far vedere il passo che aveva nelle pratiche, mi pianta una staccatona alla Club e mi passa. Provo a non demordere, anche perché la mia unica chance per giocarmela era quella di riuscire a prendere la scia e ripassarlo il più presto possibile. Cosa che accade il giro successivo, quando gli restituisco il favore, sempre alla Club. Peccato che Donato non ne voglia sapere di star dietro. Quindi mi riprende la scia e mi tira una staccata all'esterno in ingresso alla Woodcote. Io non esagero per non provocare danni, e mi accodo di nuovo.

    Peccato che stavolta Donato si sia messo in testa di non voler fare bagarre, e ricomincia con il suo inesorabile passo di 2/3 decimi più veloce tutti i giri. Dal canto mio, di meglio non potevo fare. Neanche in pratica ero andato mai così forte, ma evidentemente non era sufficiente. L'unica speranza poteva essere quella di un errore da parte di Donato...

    Dentro di me, dopo qualche giro, ho iniziato a pensare: "mmhhh, secondo me sta tirando troppo". Lui dice che stava andando "tranquillo" e "pulito". Ma come se dice a Roma, er Sor Tranquillo ha fatto una brutta fine 😀

    Perciò al giro 21, quando ormai avevo accumulato 7 secondi di ritardo da Donato, arriva la svolta. Vedo le bandiere gialle davanti a me e penso... "Chissà se c'è Donato dietro il muretto della Club!"
    Ed infatti, eccolo lì! Bello piantato che cercava di reinserire la marcia giusta mentre lo sopravanzavo. A quel punto, so che quella potrebbe essere l'occasione giusta, e infatti mi cago immediatamente sotto, facendo un piccolo errorino che nel giro successivo riduce il mio margine a 2 secondi di vantaggio. Donato, ovviamente, non mollava, perciò ero costretto a tirare per mantenere quel vantaggio. Allo stesso tempo ero conscio che la Eagle, a serbatoio scarico, sarebbe andata decisamente meglio.

    Gestire la prestazione con queste macchine non paga, perciò mi metto in apnea per quella decina di giri, riportando il mio margine di vantaggio a 3 secondi. Poi Donato deve aver commesso qualche altro errore, perché all'imporvviso i secondi di vantaggio diventano 5. Ci credo sempre di più, perché adesso la situazione si sta invertendo, ed è Donato che non riesce più a tenere il mio passo. Questo mi conforta non poco e mi da fiducia. Sono sudato come un porco, le gocce finiscono negli occhi, ma sono concentrato come non mai, anche se l'effetto collirio di certo non aiuta.

    A 3 giri dalla conclusione i secondi di vantaggio sono 9.8, e penso di poter finalmente rilassarmi un po'... macché!

    Davanti a me trovo un duello rusticano per la 12^ posizione tra Milano e non ricordo chi altro. Avendo del margine sufficiente, decido che me ne starò lì dietro senza rovinare i loro ultimi 2 giri, tanto il margine era sufficiente. Appena finisco di fare questo ragionamento, vado largo in erba sull'hangar straight, non mi entra la terza, e perdo 2 secondi e mezzo. Una volta raggiunti i duellanti, uno sfortunato contatto tra gli stessi li fa derivare verso l'interno della pista, liberandomi la strada. Stampo il giro più veloce della gara alla penultima tornata e vado a concludere in testa la gara con un vantaggio prossimo ai 10 secondi su Donato.

    Penso proprio di aver dato il massimo che potevo contro un Donato mai domo fino a una decina di giri dalla fine. Senza il suo errore sicuramente non avrei vinto, ma con queste macchine non ci si può permettere il minimo errore. Sono molto felice per la mia prestazione, in particolare per aver usato la testa fino all'ultimo giro, senza farmi prendere dal panico dopo l'errore di Donato. Non avrei sopportato un'altra catsatrofe come quella di Rouen.

    Ci si vede al Nordschleife tra un paio di settimane!
  19. Like
    Fastene reacted to Cruz in Race 5 - Misano   
    Buona gar.......... 
    Facciamo un riassunto che è meglio. 🤣
     
  20. Like
    Fastene reacted to Carlo Botteghi in Grand Prix de France   
    Boni ragazzi, che mi fate diventare troppo famoso.
    Solitamente mi piace commentare su Forum, per raccontare quanto mi sia divertito ad arrivare in fondo, a stare concentrato un'ora e mezzo di gara, e aver combattuto in pista con altri che condividono la mia passione. Dopo questa gara mi sento chiamato in causa da due "colleghi" che si lamentano della mia guida.
    Vorrei solamente far sapere loro che mi dispiace, essere al centro dell'attenzione e non per gloria, non è piacevole. A Donato ho inviato un messaggio in privato scusandomi per aver fatto il l'errore di avere inserito la terza marcia, e meno male in quel caso è andato tutto bene.
    Con Lorenzo invece, c'è stato un tamponamento) che con un po' di pazienza, ma davvero poca, sarebbe stato evitabile. Ho subito (come sempre) molti doppiaggi, e tutti sono andati a buon fine, sfortunatamente in quel caso, io ho fatto la mia curva come sempre, conscio sì,  di dover dare strada perchè doppiato, ma anche certo di poter recare pericolo nel caso in cui avessi tolto il gas nel rettilineo oppure nel cambiare corsia, dal momento che stavamo andando ad elevata velocità. Mi sarei magari fatto da parte nelle curve in discesa oppure al tornatino dove era agile il sorpasso. Il tuo, Lorenzo,  è stato un errore di valutazione, e sarebbe potuto andare a finire male per entrambi, il che in termini di punti avrebbe nociuto molto di più a te che a me. 
    Comunque sia, senza rancore, è un gioco. Ci rivediamo in pista.  
     
  21. Haha
    Fastene got a reaction from Spacegrab in Grand Prix de France   
    I francesi mi sono sempre stati un po' sulle p***e e anche le loro piste! 🤣
    A parte le battute, me la ricordavo per averci corso con GPL, ma non mi sembrava così ostica. Ho fatto diversi turni di prova senza cavare un ragno da un buco, girare in due minuti mi sembrava già difficilissimo. Poi, sempre a fatica, scendo a 1,58 - 1,57 alto.
    Ieri entro in pista alle otto, subito con una concentrazione diversa, comincio ad inanellare giri discreti fino a un 55 alto per me impensabile fino a qualche ora prima. Iniziano le qualifiche, esco subito e giro senza rischiare troppo, metto un 56 discreto, sono terzo ma non riesco a migliorarlo e dal terzo scendo al 13°.
    Ultimo giro, miglioro di un paio di decimi ma riesco a non prendere la bandiera a scacchi per due secondi, ultimo disperato tentativo con le tre gocce di benzina rimaste.
    Intertempi ottimi e alla fine stacco un 54,8 che vale la settima posizione.
    In partenza ho la prima lunga e mi sfilano Reali e Marinelli, l'andatura è da passeggiata domenicale ma Marinelli in curva 3 decide che curvare è divertente ma andare a dritto è meglio, sale sulla collina e rientrando mi centra causando un gomitolo di macchine.
    Mi strigo a fatica e riparto ultimissimo, respirazione zen, devo prendere il mio passo senza errori, supero due o tre incidenti sparsi poi nella discesa arrivo su Mechetti, mi affianco, forse era meglio se aspettavo, ma alla sinistra prima del tornantino vedo che allarga, la sua anteriore sinistra è in mezzo alle mie...noooo, piantati nelle gomme, riparto con la macchina storta, da quel momento fatto di tutto, cappottato, box, tre cut warnings con seguente passaggio a 70 kmh per salutare i meccanici.
    Credo però di esser stato correttissimo nei doppiaggi, almeno quello.
    Vista dopo la diretta, belle lotte Giuttari-Doria-Milano.
    W gli scaldabagni, le GT non valgono un decimo del divertimento di guida.
  22. Like
    Fastene got a reaction from pasquaz in Grand Prix de France   
    I francesi mi sono sempre stati un po' sulle p***e e anche le loro piste! 🤣
    A parte le battute, me la ricordavo per averci corso con GPL, ma non mi sembrava così ostica. Ho fatto diversi turni di prova senza cavare un ragno da un buco, girare in due minuti mi sembrava già difficilissimo. Poi, sempre a fatica, scendo a 1,58 - 1,57 alto.
    Ieri entro in pista alle otto, subito con una concentrazione diversa, comincio ad inanellare giri discreti fino a un 55 alto per me impensabile fino a qualche ora prima. Iniziano le qualifiche, esco subito e giro senza rischiare troppo, metto un 56 discreto, sono terzo ma non riesco a migliorarlo e dal terzo scendo al 13°.
    Ultimo giro, miglioro di un paio di decimi ma riesco a non prendere la bandiera a scacchi per due secondi, ultimo disperato tentativo con le tre gocce di benzina rimaste.
    Intertempi ottimi e alla fine stacco un 54,8 che vale la settima posizione.
    In partenza ho la prima lunga e mi sfilano Reali e Marinelli, l'andatura è da passeggiata domenicale ma Marinelli in curva 3 decide che curvare è divertente ma andare a dritto è meglio, sale sulla collina e rientrando mi centra causando un gomitolo di macchine.
    Mi strigo a fatica e riparto ultimissimo, respirazione zen, devo prendere il mio passo senza errori, supero due o tre incidenti sparsi poi nella discesa arrivo su Mechetti, mi affianco, forse era meglio se aspettavo, ma alla sinistra prima del tornantino vedo che allarga, la sua anteriore sinistra è in mezzo alle mie...noooo, piantati nelle gomme, riparto con la macchina storta, da quel momento fatto di tutto, cappottato, box, tre cut warnings con seguente passaggio a 70 kmh per salutare i meccanici.
    Credo però di esser stato correttissimo nei doppiaggi, almeno quello.
    Vista dopo la diretta, belle lotte Giuttari-Doria-Milano.
    W gli scaldabagni, le GT non valgono un decimo del divertimento di guida.
  23. Like
    Fastene got a reaction from Carlo Botteghi in Grand Prix de France   
    I francesi mi sono sempre stati un po' sulle p***e e anche le loro piste! 🤣
    A parte le battute, me la ricordavo per averci corso con GPL, ma non mi sembrava così ostica. Ho fatto diversi turni di prova senza cavare un ragno da un buco, girare in due minuti mi sembrava già difficilissimo. Poi, sempre a fatica, scendo a 1,58 - 1,57 alto.
    Ieri entro in pista alle otto, subito con una concentrazione diversa, comincio ad inanellare giri discreti fino a un 55 alto per me impensabile fino a qualche ora prima. Iniziano le qualifiche, esco subito e giro senza rischiare troppo, metto un 56 discreto, sono terzo ma non riesco a migliorarlo e dal terzo scendo al 13°.
    Ultimo giro, miglioro di un paio di decimi ma riesco a non prendere la bandiera a scacchi per due secondi, ultimo disperato tentativo con le tre gocce di benzina rimaste.
    Intertempi ottimi e alla fine stacco un 54,8 che vale la settima posizione.
    In partenza ho la prima lunga e mi sfilano Reali e Marinelli, l'andatura è da passeggiata domenicale ma Marinelli in curva 3 decide che curvare è divertente ma andare a dritto è meglio, sale sulla collina e rientrando mi centra causando un gomitolo di macchine.
    Mi strigo a fatica e riparto ultimissimo, respirazione zen, devo prendere il mio passo senza errori, supero due o tre incidenti sparsi poi nella discesa arrivo su Mechetti, mi affianco, forse era meglio se aspettavo, ma alla sinistra prima del tornantino vedo che allarga, la sua anteriore sinistra è in mezzo alle mie...noooo, piantati nelle gomme, riparto con la macchina storta, da quel momento fatto di tutto, cappottato, box, tre cut warnings con seguente passaggio a 70 kmh per salutare i meccanici.
    Credo però di esser stato correttissimo nei doppiaggi, almeno quello.
    Vista dopo la diretta, belle lotte Giuttari-Doria-Milano.
    W gli scaldabagni, le GT non valgono un decimo del divertimento di guida.
  24. Like
    Fastene got a reaction from tuttotommaso in Grand Prix de France   
    I francesi mi sono sempre stati un po' sulle p***e e anche le loro piste! 🤣
    A parte le battute, me la ricordavo per averci corso con GPL, ma non mi sembrava così ostica. Ho fatto diversi turni di prova senza cavare un ragno da un buco, girare in due minuti mi sembrava già difficilissimo. Poi, sempre a fatica, scendo a 1,58 - 1,57 alto.
    Ieri entro in pista alle otto, subito con una concentrazione diversa, comincio ad inanellare giri discreti fino a un 55 alto per me impensabile fino a qualche ora prima. Iniziano le qualifiche, esco subito e giro senza rischiare troppo, metto un 56 discreto, sono terzo ma non riesco a migliorarlo e dal terzo scendo al 13°.
    Ultimo giro, miglioro di un paio di decimi ma riesco a non prendere la bandiera a scacchi per due secondi, ultimo disperato tentativo con le tre gocce di benzina rimaste.
    Intertempi ottimi e alla fine stacco un 54,8 che vale la settima posizione.
    In partenza ho la prima lunga e mi sfilano Reali e Marinelli, l'andatura è da passeggiata domenicale ma Marinelli in curva 3 decide che curvare è divertente ma andare a dritto è meglio, sale sulla collina e rientrando mi centra causando un gomitolo di macchine.
    Mi strigo a fatica e riparto ultimissimo, respirazione zen, devo prendere il mio passo senza errori, supero due o tre incidenti sparsi poi nella discesa arrivo su Mechetti, mi affianco, forse era meglio se aspettavo, ma alla sinistra prima del tornantino vedo che allarga, la sua anteriore sinistra è in mezzo alle mie...noooo, piantati nelle gomme, riparto con la macchina storta, da quel momento fatto di tutto, cappottato, box, tre cut warnings con seguente passaggio a 70 kmh per salutare i meccanici.
    Credo però di esser stato correttissimo nei doppiaggi, almeno quello.
    Vista dopo la diretta, belle lotte Giuttari-Doria-Milano.
    W gli scaldabagni, le GT non valgono un decimo del divertimento di guida.
  25. Like
    Fastene got a reaction from Cruz in Grand Prix de France   
    I francesi mi sono sempre stati un po' sulle p***e e anche le loro piste! 🤣
    A parte le battute, me la ricordavo per averci corso con GPL, ma non mi sembrava così ostica. Ho fatto diversi turni di prova senza cavare un ragno da un buco, girare in due minuti mi sembrava già difficilissimo. Poi, sempre a fatica, scendo a 1,58 - 1,57 alto.
    Ieri entro in pista alle otto, subito con una concentrazione diversa, comincio ad inanellare giri discreti fino a un 55 alto per me impensabile fino a qualche ora prima. Iniziano le qualifiche, esco subito e giro senza rischiare troppo, metto un 56 discreto, sono terzo ma non riesco a migliorarlo e dal terzo scendo al 13°.
    Ultimo giro, miglioro di un paio di decimi ma riesco a non prendere la bandiera a scacchi per due secondi, ultimo disperato tentativo con le tre gocce di benzina rimaste.
    Intertempi ottimi e alla fine stacco un 54,8 che vale la settima posizione.
    In partenza ho la prima lunga e mi sfilano Reali e Marinelli, l'andatura è da passeggiata domenicale ma Marinelli in curva 3 decide che curvare è divertente ma andare a dritto è meglio, sale sulla collina e rientrando mi centra causando un gomitolo di macchine.
    Mi strigo a fatica e riparto ultimissimo, respirazione zen, devo prendere il mio passo senza errori, supero due o tre incidenti sparsi poi nella discesa arrivo su Mechetti, mi affianco, forse era meglio se aspettavo, ma alla sinistra prima del tornantino vedo che allarga, la sua anteriore sinistra è in mezzo alle mie...noooo, piantati nelle gomme, riparto con la macchina storta, da quel momento fatto di tutto, cappottato, box, tre cut warnings con seguente passaggio a 70 kmh per salutare i meccanici.
    Credo però di esser stato correttissimo nei doppiaggi, almeno quello.
    Vista dopo la diretta, belle lotte Giuttari-Doria-Milano.
    W gli scaldabagni, le GT non valgono un decimo del divertimento di guida.
×
×
  • Create New...