Jump to content
This site uses cookies! Learn More

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. :)

Mattari

Members
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Mattari last won the day on July 11

Mattari had the most liked content!

About Mattari

  • Rank
    Marco Giuttari
  • Birthday 06/27/1975

Previous Fields

  • Punti Patente
    20

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ma non vedo i tuoi tempi....🤔
  2. Finito! Rally fantastico! Ben bilanciato tra tappe da 4-6 km e tre più importanti da 12-14 km. In Australia mancano i tornanti. Ma i salti abbondano. E saltare a 180kmh tenendo le chiappe strette per la competizione ufficiale è libidinoso!
  3. Purtroppo dovrò saltare anche questa. Mi sono incrinato una costola prendendo una botta con lo snowboard. Sono già passati 10 giorni ed ora sembra che inizi a migliorare un po'...spero di recuperare per la prossima.
  4. Purtroppo devo comunicare la mia assenza stasera.
  5. Qualifica altalenante. Buono il Q1 meno il Q2 e parto 11esimo. In gara riesco a andare abbastanza bene fino a tre quarti gara quando in terza posizione riesco a battagliare e, grazie ad un assetto molto scarico, a resistere agli attacchi del missile Diana per quasi due giri. Ma quello è proprio il momento in cui il mio cervello si disconnette. Superato in uscita dalla parabolica da Diana e Giocarolli manco la staccata alla prima variante e con molta fortuna riesco a non fare strike con i due. Da lì in poi un calvario. La contrattura alla schiena si fa sentire sempre più forte. Per resistere tendo a stare un po' storto e questo mi porta in poco tempo dolori al ginocchio destro e al piede sinistro. Mi fermo per l'ultima sosta, ma manco il box. Mi fermo al giro successivo e prendo un drive through. Porto a termine la gara solo per rispetto. Peccato. Sarà per la prossima. P.S. Alla ripartenza dalle safety in teoria per tre giri non si potrebbe usare il DRS. Ma i software che usiamo non ne tengono conto. Io mi impegno a non usarlo. Ma gli altri no. Per esempio Cornacchia mi ha passato così un giro dopo la ripartenza e se lo avessi aperto anche io, visto che avevo un pilota davanti a meno di un secondo, non sarebbe successo. Come dobbiamo regolarci? DRS libero dopo le SC?
  6. Purtroppo devo saltare anche questa. Fino a settembre sarà difficile che ho riesca a correre ancora.
  7. Scusate per il ritardo, ma fino all'ultimo speravo di riuscire a tornare a casa in tempo per allenarmi un po' nel pomeriggio. Purtroppo devo saltare la gara. Buon divertimento! Vi seguirò nel live
  8. Anche se sono nuovo nel portale, mi permetto di aprire un nuovo thread per scrivere delle cose che sono certo meritino di essere sottolineate. Naturalmente i primi complimenti vanno all'organizzazione pura del campionato. Precisa e solida. La bellezza e l'emozione di partecipare alle gare con in pista piloti virtuali che per comportamento e velocità hanno poco da invidiare ai piloti del mondo reale, sono perfettamente inserite in un contesto realistico e studiato alla perfezione. I server sono efficienti e ben gestiti. Le poche cose richieste al pilota, oltre che all'essere corretto e il più veloce possibile in pista, sono poche installazioni e configurazioni. Nonostante le polemiche sul simulatore utilizzato che a volte ha fatto cantare in turco anche i più tranquilli, qui pare che sia stato domato. Basta solo accendere il tutto ed abbandonarsi alla guida virtuale pura. E poi dopo la gara ci si può trastullare con classifiche e statistiche di ogni tipo. Io ci ho passato le ore con il report del Cruz sui danni, incidenti, classifiche, statistiche e mappamondi! Ma le telecronache. Le telecronache? Sì. Le telecronache in diretta. Roba da matti. Quando il Cruz me l'ha detto io mi aspettavo una cosa fatta con buona volontà. Uno streaming della gara quasi in automatico, con un buon cristo che non correva perché infortunato, che si annoiava a guardare gare che avrebbe, invece, voluto correre, messo lì a cambiare ogni tanto punto di vista e a sussurrare nel microfono qualche commento striminzito. Ma voi avete esagerato, ragazzi! Per la gara a Melbourne non ho potuto partecipare, ma ero a casa e l'ho vista in diretta. Dopo la prima non ho potuto far altro di vedere anche tutte le altre. Anche se in differita. E... Siete grandi! Telecronista spigliato e simpatico. E ne capisce pure veramente di corse! E per commentatori piloti di esperienza, pieni di aneddoti e conoscenze riportate con garbo e ottima padronanza di lingua e microfono. Regia MAGISTRALE che deve fare a botte con le limitazioni di AC, che non permette replay in diretta, ma che, nonostante tutto, raramente fa perdere situazioni importanti ed emozionanti. Roba che altri avrebbero bisogno di budget a 6 cifre per una produzione così. Insomma. Volevo farvi i miei più sinceri e grandissimi complimenti. Ah! Sì. Si pronuncia Giùttari
  9. Io vorrei scusarmi con Francesco De Pasquale. Alla curva Wurth ti ho dato una bottarella più che sufficiente per mandarti in testacoda sulla ghiaia. Mi dispiace davvero. :(
×
×
  • Create New...