Jump to content

Come partecipare ad una gara (velocità su pista) 2 PARTE di 3


Recommended Posts

 

Abbiamo trovato il nostro campionato oppure la nostra gara singola, sappiamo i costi ed abbiamo già compilato tutti i moduli per iscriverci con largo anticipo, quindi logico pensare di essere già pronti per salire in auto? Giusto pensarlo ma siamo ancora molto lontani dal poterlo fare, per il momento avete solo e sicuramente già pagato. La formalizzazione dell’iscrizione non è garanzia di poter partecipare all’evento, abbiamo ancora molti passi formali da svolgere prima di poter assaporare la pista. Generalmente diversi giorni prima dell’evento scelto, viene inviato il calendario della manifestazione con il dettaglio delle giornate e gli appuntamenti che ci riguardano, nel link seguente ne trovate uno a caso che seguiremo come esempio:

https://admin.gruppoperonirace.it/files/competition/schedule/804/Prg%20Imola%20Oct.%202019%20V.2.pdf

facciamo finta di prendere parte alla Clio Cup quindi la nostra agenda è fondamentale, va studiata con anticipo per organizzare al meglio alberghi spostamenti e impegni vari, entreremo nel dettaglio dei vari appuntamenti nei prossimi post, ora ci dedichiamo solo ad un accenno generale, quindi:

VENERDI’ BRIEFING ore 15.00

SABATO 14.45 – 15.30                  Clio Cup Italia     Qualifying   20’+5’+20’

DOMENICA        08.45 – 09.10    Clio Cup Italia     Race 1    25’

15.30 – 15.55    Clio Cup Italia     Race 2    25’

In realtà, la giornata di Venerdì generalmente prevede anche turni di prove libere che vengono (per questo Promotore) programmate in un documento separato dal programma Ufficiale. Ora Sappiamo quando possiamo entrare in pista e finalmente dare gas? Anche in questo caso la logica direbbe Sì, ma non è sufficiente, per poter essere ammessi alle qualifiche e conseguentemente alla o alle Gare è necessario eseguire (ed ovviamente passare positivamente) le Verifiche Tecniche e le Verifiche Sportive. Ricordate che parlavamo di Regolamento Tecnico e Sportivo in precedenza? Concentriamoci ancora sulla parte Sportiva, come da programma sono sempre indicate le fasce orarie in cui è possibile eseguire le VERIFICHE SPORTIVE, quindi ci si presenta dai commissari, muniti delle varie licenze, documenti d’identità, tessera aci, e copia del certificato medico sportivo agonistico in corso di validità. Il commissario verifica che tutti i dati riportati nella vostra scheda d’iscrizione (quella di cui parlato nella parte uno) siano corretti, verifica che tutta la documentazione sia in ordine e (generalmente) vi consegna la scheda di conduttore verificato con il numero di gara assegnato che servirà poi ai commissari Tecnici che in un secondo momento verranno a verificare l’auto. L’insieme delle due verifiche vi abilità a prendere parte alle qualifiche.  FINE SECONDA PARTE

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...