A Misano è stata più difficile di quanto previsto per Lorenzo Tortella, ma alla fine il pilota Rotw è riuscito a conquistare il primo campionato 2018 organizzato da Racingontheweb. Prima di quest'ultimo appuntamento Lorenzo doveva gestire i pochi punti di vantaggio che aveva sul suo compagno ed unico rivale Poli, che oltre a dover recuperare lo svantaggio, deve fare i conti con 60 kg di zavorra, stesso identico penalità di Tortella. In qualifica i due piloti Rotw, visto lo svantaggio non vanno oltre l'ottava e decima piazza, mentre davanti si accende una bella lotta per la pole tra Jim, Pollero e Biasso, con quest'ultimo che riesce a prendersi la prima posizione per pochissimi millesimi. Quarto si qualifica un rigenerato Reali che torna in pista dopo qualche settimana di stop, seguito da Rugo, Doria e Selle.

In gara uno i primi quattro mantengono le posizioni dall'inizio alla fine, unica eccezione è la sorprendente prestazione di Reali che riesce a beffare Jim ed a conquistare un meritatissimo podio. Bella gara anche per Tortella che riesce a rimontare dall'ottava alla quinta posizione che, visto il nono posto di Poli gli assicura una quasi vittoria del campionato, ma la matematica non lo conferma. In gara due assistiamo a grandi battaglie fra i piloti, una di tante quella fra Reali e Tortella, con il primo che nel tentativo di sorpasso allunga un po’ troppo la staccata andando a tamponare Lorenzo e rischiando di rovinarli la giornata. Il pilota Rotw riesce comunque a recuperare arrivando davanti al suo compagno Poli. Lo spagnolo Jim con un ottima prestazione conquista la sua terza vittoria in campionato, mentre Biasso, vincitore di gara uno, termina in seconda posizione. L'ultimo gradino del podio se lo aggiudica Pollero, sicuramente il pilota più costante e corretto del campionato. Tortella può così festeggiare il suo primo titolo 2018 e in attesa dei prossimi eventi può ritenersi soddisfatto della sua prestazione. Grazie anche alle prestazioni di Poli il ROTW Racing Team Red si aggiudica il titolo costruttori con un grande vantaggio sul team SPEEDDEVILS. Racingontheweb e tutto il suo staff ringrazia i piloti che hanno partecipato al campionato e vi invita a rimanere sintonizzati sul nostro portale per l'inizio di nuovi eventi.

0
0
0
s2smodern