William Zerbini sale sul gradino più alto del podio nella sfida di Città del Messico mettendo la sua vettura davanti a tutti dopo una prima parte di gara regolare che lo ha visto sempre leader della gara, e una seconda parte dove ha dovuto conquistarsi la vittoria lottando contro la concentrazione che lo hanno portato a commettere degli errori che hanno fatto riavvicinare Mechetti ridandogli speranza ed ingaggiando un duello risolto solo a pochi giri dalla fine. Ledda, vittorioso nella prima gara di Austin si piazza al terzo posto dopo una gara in rimonta per via di una partenza non proprio velocissima con i primi giri caratterizzati da qualche contatto di troppo rendendo più difficile la sua rimonta.

0
0
0
s2smodern