Francesco Ledda si aggiudica la prima gara del ROTW F1 Challenge 2017 sul circuito americano di Austin. Una vittoria figlia di una strategia ad un solo pit che si è rivelata vincente, seppur con qualche patema d’animo sul finire di gara quando uno straordinario Lapadula andato alla sua seconda sosta a 4 giri dal termine riesce a colmare il gup di distanza con il leader della gara arrivando a soli 2 secondi di distacco sotto la bandiera a scacchi. Un errore di strategia per il pilota Pugliese mentre un lavoro straordinario di Ledda nel leggere la gara. Basilico G. autore di una buona gara chiude il podio della prima gara! Disavventure invece per il poleman di serata Mechetti alle prese prima con un contatto con Poli e poi con problemi ai box che lo hanno relegato indietro e fuori dai giochi, per Poli che dopo il contatto con Mechetti  deve abbandonare la gara per problemi tecnici.


Stessa sorte è toccata a Zerbini verso metà gara quando era saldamente in testa alla gara, davvero un peccato. Da segnalare l’ottima quarta posizione finale di Riccardo Gengotti che dopo una prima fase di assestamento e comprensione della vettura riesce a mantenere una costanza di ritmo che gli consente di respingere il possibile ritorno di Mechetti e concludere a ridosso del podio. Antonacci Catta e Basilico M. più distaccati chiudono in sesta, settima e ottava posizione. Mesto ritiro per Ciucci al 24° giro dopo un escursione fuori pista con impatto contro un muretto di protezione!


La prima è andata, adesso tra 2 settimane tutto il circus si trasferirà in Messico sul circuito Hermanos Rodriguez dove i piloti non perderanno un singolo minuto per fare km ed immagazzinare dati per approfondire la conoscenza della vettura!

0
0
0
s2smodern