Welcome to RacingOnTheWeb Portal

News

F1 CHALLENGE:AD ABU DHABI ZERBINI IN GRAN FORMA

Siamo arrivati al quarto appuntamento del Rotw f1 challenge ed ad ospitarci è il cirtuito di Yas Marina ad Abu Dhabi. La gara è stata in discussione fino a poche ore dall'inizio vista l'assenza di molti piloti a causa di problemi alle loro monoposto, ma alla fine si è deciso di correre ugualmente con otto piloti al via. In qualifica un po a sorpresa è Poli a guadagnarsi la pole, distanziando il pilota da battere Zerbini di tre decimi. Questi gli unici due piloti a scendere sotto il minuto e 42, mentre più distaccato in terza posizione troviamo un ottimo Giocarolli, seguito da Ledda, Mechetti e Ciucci. Più indietro troviamo Antonacci e Catta a chiudere il gruppo. Al via della gara Zerbini riesce ad avere un milgior stacco di frizione e si ritrova alla prima curva davanti a Poli che è costretto ad accodarsi,mentre dietro vengono mantenute le posizioni. Dopo qualche giro di studio, Poli prova a mettere pressione a Zerbini, ma esagera mettendo a dura prova le gomme, che lo abbandonano poco dopo e lo mandano in testacoda.

Poli sarà costretto ad un pit forfato che lo costringe a ripartire in fondo al gruppo.Stessa sorte tocca poco dopo a Giocarolli che lo vede addirittura costretto ad il ritiro per problemi tecnici. Zerbini mantiene la leader, ma Ledda e Ciucci non sono lontani. William decide di fare un primo pit molto anticipato rispetto ai due rivali e rientra terzo, mentre poco dopo è il turno di Ledda e cosi Ciucci prende il comando grazie ad una grande gestione delle gomme. A metà gara troviamo cosi Ciucci in testa seguito Ledda e Zerbini in piena rimonta. William decide di rientrare per il secondo pit ed al suo rientro si ritrova ancora dietro a Giacomo che nel frattempo aveva fatto la sua unica sosta, mentre ledda dopo qualche problema tecnico si ritrova in quatra posizione dietro a Poli. Ciucci cerca di mantenere il vantaggio su Zerbini che però gira molto più veloce e a pochi giri dalla fine lo sorpassa andando a prendersi la seconda vittoria del campionato dopo quella del Mexico. Davvero buona,anzi ottima la prestazione di Ciucci che ha messo a dura prova i nervi di Zerbini. Chiude il podio Poli,che dopo un inizio difficile riesce a fare una bella rimonta. La classifica generale vede Zerbini balzare in testa a 69 punti,seguito da Ledda a 68. Arrivati a metà campionato la lotta per il titolo e più che mai aperta, non resta che aspettare il prossimo appuntamento fra due settimane a Sepang per vedere chi se lo aggiudicherà.

0
0
0
s2sdefault