In Totale sono 4 le case costruttrici impegnate, 10 le vetture che correranno, almeno per ora, per tutta la stagione: Le Audi R8 2016 dei Team VDA e Milf, Le BMW Z4 GT3 del Team Seven, e le Corvette C7r del T7 Red sono quelle che sembrano poter avere un ruolo da protagonista nelle prossime gare, poi c’è l’outsider Spadi con la sua Mercedes AMG GT3

Dopo la battaglia di Silverstone, un promettente antipasto di quello che potrà accadere a Spa, si prospetta una campionato entusiasmante per la categoria LMGT3 Pro. Legnaro e Reali si sono dimostrati molto veloci e solidi, Ortenzi con una strategia conservatrice ha dimostrato di competere a grandi livelli. Bindi e Spadi potrebbero essere le rivelazioni, soprattutto il secondo che se troverà il bandolo della matassa per sistemare la vettura si potrà inserire anche lui nella lotta per il titolo. Cerminara, all’esordio nell’ OLR si è comportato benissimo centrando un grande risultato, un gradino più indietro il quartetto Tancioni, Giocarolli, Antonacci e Doria che dovranno lavorare molto per colmare il gap dalle altre vetture, ma siamo sicuri che già da lunedì scenderanno in pista per lavorare sulla vettura in preparazione della prossima gara.

0
0
0
s2smodern