Trovare un aggettivo x questo evento mi è stato difficile ma ripercorrendo la serata tramite i replay, descriverlo "emozionante" è pure riduttivo.
Inutile dire , che anche qua le premesse della vigilia sono state confermate con in più la bella sorpresa della pioggia che nel male o nel bene porta sempre scompiglio tra i piloti ma nello stesso tempo anche una prova o scommessa contro se stessi nel portare a termine una gara con tale difficoltà!
La qualifica con pista umida, ha portato alcune sorprese nella griglia di partenza, qualcuno ha trovato difficoltà nella scelta delle gomme da utilizzare, altri hanno confermato la loro qualità anche in queste condizioni critiche. Keiji è stato il piu bravo ad approfittarne conquistando la pole ai danni di keso, a seguire troviamo Lucchin, Villengel ma la sorpresa maggiore è stata la perdita di Ruy Power prima dell'inizio della gara dovuto ad un crash del gioco nel warmup. Gara1 rispetta le previsioni meteo e il circuito viene scaldato dal sole x la felicità di tutti, in gara si accende una bella lotta nelle posizioni in testa e alla fine la spunta Keso su Keiji e a chiudere il podio un Lucchin in forma in questa pista.
Gara2 la pioggia la fa da padrona ma i piloti dopo le difficoltà iniziali hanno infiammato le tribune con lotte serratissime sia in testa che a fine gruppo x ben 25 giri, tanti sorpassi qualche contatto e l'incertezza del risultato fino all'ultimo giro, veramente spettacolare. Alla fine il trionfatore e di nuovo keso seguito da keiji come un ombra, terzo posto x Villengel, bravi tutti gli altri ad incominciare da Giacc71 ,Fedino e Tazius che conferma la 1 posizione in classifica generale, da rilevare anche una bella rimonta fatta da Ruy partito ultimo. Ci si rivede nel mitico circuito di SPA x la gara di endurance tappa fondamentale per la corsa al titolo.

0
0
0
s2smodern