Jump to content
This site uses cookies! Learn More

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. :)

Iarno

WEC Gara 4 Nurburgring

Recommended Posts

Please login or register to see this image.

Logo_briefing_nero.png

 

INFO SERVER

  • NOME SERVER: ROTW WEC 2017 Server1
  • DATA EVENTO: 01/11/2017 ore 20,00
  • SERVER APERTO 24h
  • STRACKER: Attivo

 

ProvisionaleEntryListNurburgring.jpg

INFO GARA

  • Tempo Gara: 90 min
  • procedura di partenza lanciata
  • Strategia: Libera
  • Apertura server: 20:00
  • Inizio Qualifiche: 21:20
  • Partenza della gara: 21:50

 

ZAVORRE

Please login or register to see this link.

  • Tortella 70 Kg
  • Zerbini 10 Kg
  • Mazzei 40 Kg

Please login or register to see this link.

  • Legnaro 70 Kg
  • Ortenzi 60 Kg
  • Doria 20 Kg

 

MAP

nurburgring_Map.jpg

 

INFO UTILI

  • Vi raccomandiamo sempre il MASSIMO FAIRPLAY e rispetto delle regole (specialmente bandiere blu e precedenze all'uscita dai box)
  • Obbligatorio chiudere tutti i programmi P2P, tipo Emule, ecc.ecc. che occupano banda e rischiano di compromettere la gara a tutti non solo a chi l'ha in esecuzione.
  • Obbligatorio staccare il wi-fi per chi lo usa con i televisori, telefonini ecc. vi fanno alzare il ping rischiando di essere buttati fuori dal server.
  • Ridurre al minimo l'uso delle APP di assetto corsa aiuta notevolmente ad aumentare FPS.
  • Molto importante: Fare un test privato di gara con 28 piloti AI per verificare di non avere problemi, in gara ufficiale, di stuttering che pregiudicherà sia la vostra gara ma sopratutto quella degli altri piloti.
  • Purtroppo AC richiede connessioni stabile e buone per una "buona esperienza Multiplayer" chi avrà ping elevato e chi basso ma lagga lo stesso, crea scompenso sul server è verrà allontanato dalla DG non potendo prendere parte alla gara.
  • Chiudere o non attivare gli aggiornamenti automatici di sistema operativo e dell' antivirus, cosi da evitare ritorni ad Dekstop "inopportuni"
  • Chiudere eventuali altri programmi che non servono ma che occupano memoria.
  • Controllare di avere il nome corretto con le iniziali maiuscole. Sono vietati i Nick.
  • Tutti devono avere il pack delle skins personalizzate dagli altri piloti scaricabili tramite ROTW ModSinc
  • Per i reclami compilare l'apposito modulo linkato in Home Page o più in basso nella sezione "LINK".
  • Salvate sempre i replay di gara.
  • La chat sarà utilizzata come ultimo mezzo di comunicazione dalla DG per far fronte a problematiche varie che si possano verificare nella serata di gara ufficiale.

 

DIREZIONE GARA

  • Si ricorda a tutti i piloti di attenersi scrupolosamente al regolamento per quanto riguarda il discorso "tagli". La vettura deve avere sempre due ruote in pista, il cordolo non fa parte della pista. Si tollera solo l'uscita di curva, non l'entrata, sul sintetico dove non c'è un effettivo guadagno sia di tempo che di posizionamente verso la successiva parte del tracciato
  • Prestare massima attenzione alle fasi iniziali della gara, specialmente alla partenza dove non si tollerano contatti da "server pubblici", ma nemmeno distrazioni che potrebbero causare problemi agli avversari e nelle peggiore delle ipotesi il ritiro dalla gara. Saremo fermi e severi nel sanzionare questi contatti.
  • Massima serietà in pista, tenere un comportamento altamente simulativo e rispettoso verso gli altri aiuta notevolmente il divertimento di tutti.
  • Divieto assoluto di usare la chat in gara/qualifica, per qualsiasi problema utilizzare TS3 per la comunicazione con la DG (canale Direzione Gara del TS). La chat sarà utilizzata solo dalla DG come ultimo mezzo di comunicazione per far fronte a problematiche varie che si possano verificare nella serata di gara ufficiale.
  • Essendo una gara con due classi di prestare la massima attenzione, specialmente i piloti LMP1 devono stare molto attenti in fase di doppiaggio delle GT3 PRO, devono effettuare il sorpasso in maniera sicura per tutti.

 

LINK

  • Please login or register to see this link.

  • Please login or register to see this link.

  • Please login or register to see this link.

  • Please login or register to see this link.

  • Please login or register to see this link.

 

TIMETABLE

Timetable_Nurburgring.jpg

 

ISCRIZIONI WILD CARD

Le Wild Card che non hanno un Team completo e che partecipano anche saltuariamente devono obbligatoriamente iscriversi alla signola gara in questo post per essere inseriti in Entry List per entrare nel server.

Il format d'iscrizione è il seguente,:

  • Nome Pilota,
  • Steam ID,
  • Vettura  (se si è fatta già una gara non si può cambiare)
  • Numero Vettura
  • skin (se si è sprovvisti e si vuole utilizzare una di default del gioco)

 

WILD CARD

 

ASSENZE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please login or register to see this quote.

Stavo riavviando il server :smilie_daumenpos:

 

Gara altamente sotto tono e priva di ritmo, bel duello con Giacomo (Lapa) nella prima parte di gara, poi il nulla fino al traguardo. Chiudo in 8° posizione ad anni luce dai migliori. Complimenti al duo Poli/Tortella e alla macchinina verde finita sul podio (ma non doveva essere la n°21 a "occupare le prime posizioni"? :sticazzi::tongue2:, BRAVO!)

Complimenti al grande Pop, finalmente raccoglie ciò che merita :smilie_pokal: grande gara :clapping: grandi anche Otto e Armando che nonostante i Kg in più non mollano e sono sempre li :clap:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please login or register to see this quote.

Le scintille che uscivano dai tuoi cerchi mi hanno rovinato tutto il cofano, avresti potuto cambiare le gomme vecchio tirchio, comunque la prossima volta invece della Corvette sceglierò un rullo compressore così da schiacciare tutti quelli che non faranno il pit. Grazie per il duello.

Edited by Rombo27

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mitiico, hai fatto un ingresso sul rettilineo principale in derapata e controsterzo che manco Vin Diesel :punk:

Ovviamente la tua tracotanza andava punita all'interno :tongue2:

Edited by Caterpillar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire, per la qualifica non avevo provato ed ho fatto un tempo peggio del best che avevo fatto da gara, poi in gara è stato un tira e molla di distacchi tra me e gianluca, nell'ultima parte grazie ad un suo errore passo in 2 posizione e mi ritrovo giacomo dietro che mi riprende e mi fa fare gli ultimi 20 minuti da infarto non lasciandomi neanche 1 millesimo per respirare :wacko:.    :2e:

Considerato sto peso che mi ritrovo addosso sono molto soddisfatto del risultato, ci vediamo ad Austin!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please login or register to see this quote.

Secondo me quando lo staff visionerà il duello ci toglierà la licenza e sei fortunato che con il telefono non posso mettere le emoticon sennò sai le corna...... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

32 ore di turno continuato e 4 ore di sonno pomeridiano mi garantiscono un buon livello di rimbambimento per la serata di gara, e infatti, in qualifica non scendo sotto il 59 e mi fermo al terzo posto mancando la prima possibilità di "trattenere" l'Ottovolante, mio diretto avversario per classifica e peso.

Mi presento in griglia con strategia nopit, aerodinamica leggera, passo costante ed il solito dubbio sui giri efettivi di gara, x 45 ce l'avrei fatta, x 46 avrei avuto bisogno del rifornimento in volo ...

Nel giro di lancio recupero buona parte del giro in più di benzina che mi serviva per stare tranquillo ed il resto cerco di recuperarlo gestendo al meglio il cambio e accorciando in tutti i modi la pista.

Reali e Legnaro cominciano a prendere il largo, ed io oppongo poca resistenza al resto delle GT3 alle quali comincio a fare da tappo, ma la gara si rivela molto impegnativa tra poco carico, tanta inerzia, la benzina che continuava a mancarmi e la frenata che, nonostante ne avvessi abbassato la potenza, non riuscivo a gestire provocando tanti piccoli errori che alla fine hanno inciso su tempi e consumi.

A mtà gara cominciano i pit, vado in testa, l'auto comincia ad esssere più gestibile e cerco di guadagnare il possibile per ritardare il recupero di Reali e Legnaro, ma continua a mancarmi mezzo giro di benzina.

Giuseppe arriva al 30° giro e, senza zavorra, non ha problemi ad "archiviarmi", Otto arriva al 34° e con lui il divertimento. Siamo entrambi zavorrati, lui ha tanti cavalli ed il freno sbisciulante (leggi noabs). Comincia la scaramuccia, prima mi studia e dopo un pò capisce che sarà dura e inizia a cercare di mettere dentro il muso, io cerco di non fare errori a mantenere le traiettorie giuste che, al Nurburgring, già da sole permettono una buona difesa. Dopo 6 giri di toccatine più o meno delicate, decido di investire quel mezzo giro di benzina che non mi sarebbe bastato per fare un giro in più e comincio a tirare le marce sul dritto sperando nell'usura delle sue gomme ma, dopo 4 giri, alla prima staccata blocca, pattina, sponda sul mio sportello e passa interno. Io ormai non posso controbattere perchè le gomme sono proprio alla frutta e ho poca trazione, ma meglio così, perchè posso fare 2 conti, accorgermi che Doria  era abbastanza lontano da permettermi di rallentare ed andare a risparmio. Insieme a Bindi mi raggiungeranno all'ultima gicane, pensano bene di farsi l'ultima scazzottata ed io posso scendere dalla macchina e spingere fino al traguardo.

In quei 10 giri al fulmicotone devo ringraziare i piloti delle HotWheels con i quali non sono mai arrivato al contatto nonostante sia io che Otto cercavamo sempre di sfruttare.

Mi spiace per Alessandro che è stato abbandonato dalla connessione dopo mezz'ora di gara.

Complimenti a tutti, gran divertimento.

 

Sarebbe bello se qualche anima pia potesse immortalare a video quei 10 giri, io non ne ho la possibilità, in questo periodo.

Edited by Caterpillar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è molto da dire sulla mia gara.......mi sono dimenticato tutto :dente: .

Mi ricordo solo di un pilota che mi sono trovato davanti a 27 minuti dalla fine, uno che sbaglia molto poco, quindi se volete guadagnare la posizione dovete sudarvela, 19 minuti per la precisione.

Diffidate di lui perché è una via di mezzo tra un serpente, un elefante, un purosangue e una gomma da masticare, stacca sempre nello stesso posto,  occupa sempre tutta la pista, esce sempre bene dalle curve a costo di fermarsi dentro, tu gli bussi perché sta parcheggiando e ti senti pure in colpa, ti manda chiari messaggi durante i duelli del tipo, non puntare il muso perché ti stacco il paraurti, oppure, quando ti affianchi ti fa sempre SENTIRE che è al tuo fianco e quindi deve essere anche molto smaliziato ed intelligente, peccato non averlo incontrato più volte nel passato. E' arrivato anche a speculare con i piloti delle macchine elettriche facendogli fare le traettorie che lui voleva,  insomma, abbiamo fatto un gran bel casino, MA CHE GODURIA. Tenete presente che il signore sopra ha trovato uno che gli assomiglia molto :tongue2:, quindi è successo quello che è successo.

A bocce ferme, perché DURANTE avrei voluto ammazzarlo, il risultato è questo: abbiamo ottenuto la posizione che ci spettava facendo una faticaccia boia, ma ne valeva la pena?

SICURAMENTE, non siamo volati fuori pista e siamo arrivati al traguardo con l'auto QUASI integra e ci siamo divertiti come i bambini, in che posizione siamo arrivati? Ma chi se ne frega.

Ps: ringrazio gli sviluppatori di AC per la grande simulazione dei contatti :P, tempo fa si sarebbe volati in tribuna.

Complimenti al Pop per la vittoria nelle GT3, a Poli Poli per il dominio in LMP1 ed a tutti i piloti in pista.

Legenda:

Serpente = infido, strisciante, ti colpisce quando meno te lo aspetti

Elefante = pesante, ingombrante e con una grande memoria

Purosangue = veloce e con un bel stile nel galoppo

Gomma da masticare = appiccicosa, te la levi dalla fiancata destra e te la ritrovi su quella sinistra, non si leva proprio !

 

Grande Armando

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gara strana la mia,già in qualifica rimango sorpreso della seconda piazza,ma sapevo che con pochi giri in gara sarebbero stati cazzi.Partiamo e per 2o 3 giri riesco a tenere a fatica il passo di Poli,poi smanetto sul rettilineo il kers faccio casino e poli mi molla mezzo rettifilo.

Sono onesto ma li mi scende la catena, un po troppo dipendenti dal kers,un giro fatto schiacciando male il kers è quasi come un dritto in sabbia. Riesco comunque a riprendere il passo e ai primi doppiati visto che nn seguivo nessuno e dietro nn vedevo nessuno me la prendo comoda per nn disturbare le bagarre in gt3.

Poco prima del pit faccio un errore perdo tempo ma nn mi passa nessuno,faccio il pit esco e dopo 2 giri cedo fisicamente,chiamo mia moglie per darmi da bere e bevo,risultato 2 dritti,poi dopo qualche giro a pezzi fisicamente decido di ribere,stavo morendo,bevo arrivo all'ultima chicane  sbaglio e Lore mi passa.Nel frattempo Giacc sfrutta i miei errori e mi passa con il pit,me ne sono accorto solo alla fine.

Bravissimo Poli,strepitoso Lore che con 70kg agguanta un gran risultato e bravo anche Giacc per la strategia e la terza piazza.

Stracomplimentissimi ai miei coetanei della GT3

Alla prossima

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima gara finalmente dopo 1 mese e mezzo senza linea ADSL. L'Audi R8 è una belva inferocita, specialmente sulla S di Schummy e per farla stare in pista dovevo ricorrere ad innumerevoli peripezie. Ho provato il nuovo sistema di pit-stop gestito da Assetto Corsa ed ho capito che il "NO CHANGE" non era riferito a nessun cambiamento sul tipo di mescola ma sul fatto che non mi cambiavano proprio i pneumatici! Ed è stato questo il motivo per cui ho combinato un casino a Doria e non solo: avevo le gomme col sapone e nel tentativo di stare in pista, la macchina in curva ne ha fatte di tutti i colori. Quando mi sono accorto che il muso della Porsche di Massimiliano era già di traverso attaccato al mio, speravo di raddrizzarglielo continuando a spingere sull'acceleratore ma di fatto ho avuto l'effetto contrario. Insomma, alla fine, ne è venuto fuori un patatrac mostruoso. Rientro ai box per cambiare gomme e metto le Soft nella concitazione. Mai scelta fu più scellerata: gomme posteriori in fiamme ad ogni curva che affrontavo in leggero sovrasterzo e grip che calava esponenzialmente. Da questa esperienza devo dire che nella prossima gara non sarò così impreparato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

He, ci fosse stata l'altra verde, Poli avrebbe avuto vita dura :glare: ............ forse :construction:

Non mi posso lamentare, alla fine ho trovato un setup che mi trasmetteva un po' di fiducia, ed infatti con le gomme gialle e a metà della loro vita, sono riuscito a fare dei tempi interessanti.

Nella prima metà di gara ho perso contatto con i primi 3 che se ne sono andati, ma ho dovuto difendermi da De Luca che incalzava a 2-4 secondi dietro di me.
Man mano che i litri di benza vanno giù, trovo il giusto equilibrio con la macchina e poi forse qualche errorino di Gianluca, mi hanno permesso di allungare e di trovare un buon livello di concentrazione.

Faccio il pit a mezzora dalla fine, metto le soft e vedo solo  Lorenzo mi sfila per poco all'uscita dai box. Pinguo? :huh:
So che Lorenzo va come un treno, ma so anche del cristiano di 70 kg che c'ha in macchina :asd: e delle sue gomme medie.
Mi metto a caccia con pazienza e il favore delle gomme soft.
Lo riprendo e lo punzecchio con il dovuto rispetto, qualche errorino da parte sua, qualcuno da parte mia, il diverso uso del kers, i doppiaggi, hanno trasformato il finale di gara in uno scontro al fulmicotone :brucelee:. Ovviamente ad armi pari non ci sarebbe stata storia

Daniele bo, imbattibile :punk:.

Sta volta con le GT3 sono stato più paziente anche se a volte l'ho pagata dura.
A volte tolgono e a volte regalano :rolleyes:

Grande Poooooooooooop :smilie_daumenpos:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente, dopo la cocente delusione di Le Mans (benzina maledetta :furious:), sono riuscito a cogliere un'ottimo risultato.

In realtà non mi sentivo per nulla in forma, già dalla pratica avevo una guida nervosa e poco redditizia, comunque cerco di concentrarmi (?) e in qualifica riesco a fare un giro buono che mi fa ottenere, grazie all'assenza della zavorra, la prima e forse ultima pole del campionato.

In gara parto subito col piede sbagliato, al secondo giro perdo la macchina al posteriore e Otto ne approfitta per passarmi ringraziandomi con strani epiteti e gesti incomprensibili :crasd: Anche Armando avrebbe voluto approfittare della situazione ma sono riuscito a rientrare appena appena in tempo riuscendo a tenerlo dietro :P

Nel primo stint io e Otto ci scambiamo per diverse volte le posizioni a causa di qualche errore di troppo, poi dopo il pit vedo che è dietro di alcuni secondi e davanti c'è Armando che sembra non abbia la minima intenzione di fermarsi.

Mi metto a testa bassa e dopo alcuni giri, fra una sminghiata e un'altra, riesco a vederlo in lontananza. Dopo essermi avvicinato abbiamo fatto qualche giro attaccati e poi sono riuscito a sorpassarlo in fondo al rettilineo principale. Grazie Armando, sei stato troppo corretto :smilie_daumenpos:

Dopo essermi riportato in prima posizione cerco di prendere un pochino di margine e alla fine riesco a terminare la gara stanco e sudato come un cavallo ma comunque contento del risultato :smilie_pokal:

Ci vediamo in Texas :cheers:

P.S.: le macchinine elettriche fanno sempre un pò arrabbiare :bad4: meno male che di quelle verdi ce n'era una sola....:asdboy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×